Imodium

Imodium è un agente antidiarroico. Riduce il tono e la motilità della muscolatura liscia intestinale, apparentemente a causa del legame ai recettori oppioidi nella parete intestinale. Inibisce il rilascio di acetilcolina e prostaglandine, riducendo la peristalsi e aumentando il tempo di transito del contenuto attraverso l'intestino.
Aumenta il tono dello sfintere anale. L'azione arriva rapidamente e dura 4-6 ore.
Farmacocinetica
Dopo somministrazione orale, l'assorbimento della loperamide è di circa il 40%, subisce un intenso metabolismo durante il "primo passaggio" attraverso il fegato. Una piccola quantità di loperamide immodificata entra nella circolazione sistemica. Non penetra nel BBB.
Metabolizzato nel fegato.
T1 / 2 è di 9-14 ore. Viene escreto attraverso la bile con le feci sotto forma di metaboliti coniugati, una piccola parte viene escreta nelle urine.

Indicazioni per l'uso:
Il farmaco Imodium viene utilizzato per la diarrea acuta e cronica, la regolazione delle feci nei pazienti con ileostomia.

Modalità di applicazione:
La compressa di Imodium viene posta sulla lingua, in pochi secondi si dissolve, dopodiché viene deglutita con la saliva senza bere acqua.
Adulti, inclusi gli anziani e i bambini sopra i 6 anni:
Diarrea acuta (diarrea): dose iniziale - 2 compresse (4 mg) per adulti e 1 compressa (2 mg) per bambini, quindi assumere 1 compressa (2 mg) dopo ogni movimento intestinale in caso di feci molli.
Diarrea cronica (diarrea): dose iniziale - 2 compresse (4 mg) al giorno per gli adulti e 1 compressa (2 mg) per i bambini; questa dose viene quindi solitamente regolata individualmente in modo che la frequenza delle feci sia 1-2 volte al giorno, che di solito si ottiene con una dose di mantenimento da 1 a 6 compresse al giorno.
Massima dose giornaliera. Per la diarrea acuta e cronica (diarrea) negli adulti - 8 compresse (16 mg); nei bambini, la dose massima giornaliera viene calcolata in base al peso corporeo (3 compresse per 20 kg di peso corporeo del bambino - fino a 8 compresse (16 mg)).
Se compaiono feci normali o se non ci sono feci per più di 12 ore, il farmaco viene cancellato.

Effetti collaterali:
Quando si utilizza il farmaco Imodium, la manifestazione di tali effetti collaterali come: reazioni allergiche (eruzione cutanea); stitichezza e / o gonfiore; colica intestinale; ritenzione di urina (raro); ostruzione intestinale (molto rara); dolore o fastidio all'addome; nausea; fatica; sonnolenza, vertigini; bocca asciutta; una sensazione di bruciore o formicolio della lingua che si verifica immediatamente dopo aver preso le pastiglie.

Controindicazioni:
Le controindicazioni all'uso del farmaco Imodium sono: età da bambini (fino a 6 anni); ipersensibilità alla loperamide e / o ad altri componenti del farmaco; dissenteria acuta e altre infezioni del tratto gastrointestinale (causate da, inclusi Salmonella, Shigella e Campylobacter); ostruzione intestinale (inclusa, se necessario, evitare la soppressione della peristalsi), diverticolosi, colite ulcerosa acuta o enterocolite pseudomembranosa (diarrea (diarrea) causata dall'assunzione di antibiotici); primo trimestre di gravidanza; periodo di allattamento.
Con cautela: in caso di insufficienza epatica.

Gravidanza:
Nonostante l'assenza di indicazioni di effetti teratogeni o embriotossici, Imodium può essere prescritto durante la gravidanza solo se i benefici previsti della terapia per la madre superano il potenziale rischio per il feto..
Durante il primo trimestre di gravidanza, Imodium è controindicato. Poiché piccole quantità di farmaco possono passare nel latte materno, l'uso di pastiglie durante l'allattamento è controindicato.

Interazione con altri medicinali:
Non notato.

Overdose:
Sintomi: depressione del sistema nervoso centrale (SNC): stupore, ridotta coordinazione, sonnolenza, miosi, aumento del tono muscolare, depressione respiratoria; blocco intestinale. I bambini sono più sensibili agli effetti sul sistema nervoso centrale.
Trattamento sintomatico: lavanda gastrica, carbone attivo (non oltre 3 ore dopo l'assunzione di Imodium, ventilazione polmonare artificiale. Antidoto - naloxone.
Poiché la durata d'azione di Imodium è più lunga di quella del naloxone (1-3 ore), potrebbe essere necessario riapplicare quest'ultimo. Per identificare una possibile depressione del sistema nervoso centrale, il paziente deve essere attentamente monitorato per almeno 48 ore.

Condizioni di archiviazione:
In un luogo asciutto, a una temperatura di 15-30 ° C.
Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Modulo per il rilascio:
Imodium - losanghe.
Confezione: 10 pezzi in blister; in una confezione di cartone 1 o 2 blister.

Composizione:
1 compressa di Imodium contiene: loperamide cloridrato 2 mg.
Eccipienti: gelatina; mannitolo; aspartame; sapore di menta; bicarbonato di sodio

Inoltre:
Poiché le losanghe Imodium sono piuttosto fragili, non devono essere spinte attraverso la pellicola per evitare danni. Per estrarre la compressa dal blister, è necessario prendere la pellicola per il bordo, rimuoverla completamente dal foro in cui si trova la compressa e, spingendo delicatamente dal basso, rimuovere la compressa dalla confezione.
Il farmaco deve essere interrotto immediatamente se si sviluppa stitichezza o gonfiore.
Poiché il trattamento della diarrea (diarrea) Imodium è solo sintomatico, insieme ad esso, è necessario, se possibile, utilizzare agenti etiotropici. Nei pazienti con diarrea (diarrea), specialmente nei bambini, possono verificarsi ipovolemia e diminuzione degli elettroliti. In questi casi, la terapia sostitutiva con liquidi ed elettroliti è la più importante..
In caso di diarrea acuta (diarrea), se non si osserva alcun miglioramento clinico entro 48 ore, il trattamento con Imodium deve essere interrotto e la genesi infettiva della diarrea (diarrea) deve essere esclusa..
Non usare in caso di diarrea (diarrea), accompagnata da sangue nelle feci e febbre alta.
Nei pazienti affetti da AIDS, il trattamento deve essere interrotto immediatamente al primo segno di gonfiore. In alcuni casi, in pazienti affetti da AIDS con colite infettiva di natura sia virale che batterica, durante il trattamento con Imodium, può svilupparsi un ingrossamento tossico del colon.
I pazienti con funzionalità epatica compromessa devono essere attentamente monitorati per segni di tossicità..
La dieta e la sostituzione dei liquidi sono raccomandate durante il trattamento.
Durante il periodo di trattamento è necessario astenersi dalla guida di veicoli e dall'intraprendere attività potenzialmente pericolose che richiedono maggiore concentrazione dell'attenzione e velocità delle reazioni psicomotorie.

Imodium: cosa aiuta e come prenderlo?

Quasi nessuno sa da cosa aiuta Imodium, perché queste capsule sono nel kit di pronto soccorso di ogni seconda persona. Con un attacco inaspettato di diarrea, la presenza di pillole nella tua borsa è inestimabile.

Nonostante il costo di questo farmaco sia molto più alto degli analoghi, la velocità di azione del principio attivo si distingue anche per un'elevata reazione.

Supposte e capsule per eliminare rapidamente sanguinamento, dolore e prurito. Restituisce elasticità alle vene, previene la ricomparsa delle emorroidi!

Forma, composizione e confezione del rilascio

Imodium arriva sugli scaffali sotto forma di compresse, che dovrebbero essere riassorbite, così come capsule con un guscio gelatinoso.

In una qualsiasi delle opzioni indicate, un'unità contiene 2 mg della sostanza principale: loperamide cloridrato.

Inoltre, sono presenti componenti aggiuntivi: sapore di menta, gelatina e aspartato.

Le compresse sono confezionate in confezioni da 10 o 20 pezzi.

Oltre al principio attivo, la capsula Imodium contiene:

  • talco;
  • amido di mais);
  • particelle di lattosio;
  • stearato di magnesio;
  • talco.

Le capsule sono formate in piastre da 10 pezzi, un paio di blister possono essere nella scatola.

effetto farmacologico

  1. L'imodium è un farmaco antidiarroico, la cui sostanza principale funge da inibitore dei recettori oppioidi. In laboratorio è stata rilevata un'influenza attiva sui tessuti delle pareti intestinali. Le prostaglandine e l'acetilcolina nel tratto gastrointestinale sono bloccate a causa del funzionamento di vari gruppi di neuroni.
  2. L'assunzione di Imodium provoca un aumento del tono dello sfintere e del retto. La necessità di movimenti intestinali diventa meno frequente a causa di una diminuzione della motilità intestinale. Le feci passano lungo il tratto digestivo per un periodo più lungo. La riduzione del muco nel lume dell'intestino si ottiene riducendo la sua secrezione. Inoltre, il liquido viene assorbito più velocemente, il rischio di disidratarsi è ridotto. Con la diarrea, gli squilibri elettrolitici sono comuni, controllati con Imodium.
  3. Il componente principale del farmaco combatte bene con sensazioni dolorose che possono verificarsi a causa di spasmi nei muscoli delle pareti intestinali.
  4. L'azione di Imodium si ottiene in breve tempo, poiché l'assorbimento del farmaco è molto elevato. La divisione si verifica nel fegato, escrezione dal corpo con feci o bile.

Indicazioni per l'uso

Imodium è prescritto per varie situazioni in cui è richiesta la regolazione delle feci.

Si ritiene consigliabile effettuare la terapia farmacologica se diagnosticano:

  • diarrea acuta o cronica;
  • diarrea del viaggiatore (il trattamento dura almeno 2 giorni);
  • avvelenamento del cibo;
  • infezione da rotavirus;
  • IBS.

Inoltre, si ritiene consigliabile utilizzare Imodium se il paziente lamenta frequenti bruciore di stomaco, nausea o vomito grave..

Controindicazioni da usare

L'imodium, come qualsiasi altro farmaco, differisce in una serie di controindicazioni che non devono essere ignorate..

Di seguito è riportato un elenco di quelli più basilari:

  • volvolo;
  • intolleranza personale ai componenti del farmaco;
  • colite di tipo ulceroso nella fase di ricaduta;
  • diverticolosi;
  • malattie infettive (ad esempio, botulismo, dissenteria, ecc.);
  • il periodo dell'allattamento al seno e il primo trimestre di gravidanza;
  • enterocolite pseudomembranosa.

Inoltre, i bambini di età inferiore a 2 anni non possono utilizzare Imodium in forme diverse dalla soluzione. Dai 5 anni è consentita la nomina di capsule per il riassorbimento.

Istruzioni per l'uso

Ogni caso di malattia è considerato individualmente, l'automedicazione è vietata.

  1. In presenza di diarrea cronica o acuta, nella fase iniziale della terapia è prescritto un uso simultaneo di 2 capsule. Si consiglia ai pazienti di mettere la capsula di aspirazione sulla lingua e attendere che si dissolva completamente..
  2. È vietato bere Imodium con qualsiasi liquido, è sufficiente inghiottire la saliva accumulata in bocca con il medicinale in esso contenuto..
  3. Inizialmente, la dose giornaliera per diagnosticare la diarrea cronica è di 2 compresse per un adulto. Le regolazioni individuali vengono effettuate fino al raggiungimento della normale frequenza delle feci. Il numero massimo di capsule al giorno è di 8 pezzi.

Un attacco acuto di diarrea viene osservato più attentamente, se il paziente non risponde al trattamento dopo 2 giorni, si consiglia di interrompere l'uso di Imodium e selezionare un altro farmaco. Se si osservano feci normali o se è assente per più di 12 ore, si raccomanda anche di cancellare Imodium.

Domanda di bambini

Nonostante i divieti degli specialisti secondo cui è vietato somministrare vari farmaci ai bambini, le donne spesso iniziano il proprio trattamento per la diarrea nei bambini. Tale comportamento è vietato e può minacciare un netto deterioramento delle condizioni generali..

Per questo motivo, durante la terapia con Imodium, si consiglia di attenersi ad alcune regole:

  • Il dosaggio viene calcolato in base al peso e all'altezza del bambino, il pediatra deve indicare i parametri esatti per non sbagliare quando prescrive il medicinale.
  • A condizione che Imodium sia prescritto in gocce, la quantità del farmaco viene sempre diluita con un cucchiaino di acqua tiepida. Solo dopo questo viene dato il rimedio al bambino.
  • Il gruppo più giovane di pazienti spesso rifiuta di prendere pillole, è consentito diluire Imodium in succo o tè debole. Ma la quantità di bevanda aggiuntiva non supera il volume di un normale cucchiaio..
  • L'imodium, che viene rilasciato in gocce per il riassorbimento, è prescritto per i bambini che hanno già varcato la soglia a 5 anni.

Il kit di pronto soccorso domestico deve essere tenuto fuori dalla portata del bambino. Inoltre, la medicina ha un piacevole odore di menta e ha un sapore leggermente dolce. Pertanto, i bambini prendono Imodium per le caramelle e possono essere avvelenati dal farmaco..

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

È vietato l'uso di Imodium nella prima fase del trasporto di un bambino.

Il motivo è che in questo momento è in corso la formazione degli organi interni del bambino e qualsiasi effetto medicinale può apportare aggiustamenti negativi..

In una fase successiva della gravidanza, il trattamento con Imodium è considerato giustificato se i benefici del farmaco sono superiori al rischio per la salute del bambino.

A causa dell'alto grado di assorbimento del farmaco, non vale la pena assumere Imodium durante l'allattamento. L'ingestione del farmaco nel latte materno è considerata un fenomeno pericoloso..

Prima ero sempre come una mosca assonnata: mi fa male la testa, debolezza, la sera non riuscivo a dormire. e svegliarsi la mattina. È strano, ma il mio ginecologo mi ha consigliato di provare Honey Spas, sospettando un'infezione da parassiti dovuti a continue infiammazioni "come una donna". Ho speso 2 portate a bere e ora l'energia mi sta uscendo di corsa! E anche i problemi ginecologici sono spariti!
Anna,
26 anni, PR manager, Mosca

Effetti collaterali

Nonostante una serie di qualità positive, Imodium è in grado di provocare la formazione di una reazione indesiderata durante la terapia..

I pazienti possono sperimentare:

  • un'eruzione cutanea sulla pelle, simile all'orticaria;
  • sonnolenza e vertigini persistenti a causa di un'interruzione dell'equilibrio elettrolitico;
  • nausea, attacchi di vomito;
  • problemi con i movimenti intestinali, mancanza di feci, gonfiore;
  • colica intestinale, fastidio nella cavità addominale e nell'addome inferiore;
  • secchezza della mucosa orale;
  • in alcuni casi, si notano problemi con la minzione o l'ostruzione intestinale.

Dopo aver sciolto le compresse di menta, alcuni pazienti hanno avvertito una sensazione di bruciore e prurito sotto la lingua, oltre che sulla sua superficie.

Overdose

L'intossicazione durante l'assunzione di Imodium può verificarsi in alcune situazioni:

  • automedicazione con il farmaco e scelta del dosaggio sbagliato, assunzione frequente di capsule;
  • l'assorbimento di pillole da parte di un bambino che, a causa del gusto insolito, ha scambiato la medicina per caramelle;
  • sopravvalutare deliberatamente la dose per sbarazzarsi di un attacco di diarrea più velocemente.

Con un volume in eccesso di Imodium nel corpo, il paziente sviluppa danni tossici.

Si manifesta con il verificarsi dei seguenti sintomi:

  • problemi con il coordinamento;
  • disturbi muscolari, sonnolenza;
  • picchi di pressione sanguigna;
  • depressione respiratoria.

Per fermare un sovradosaggio con Imodium, sarà necessario lavare la cavità dello stomaco, utilizzare un antidoto e assumere assorbenti. Spesso al paziente viene iniettato Naloxone, che aiuta a migliorare la condizione anche quando viene rilevata la fase iniziale di un sovradosaggio.

Supposte e capsule per eliminare rapidamente sanguinamento, dolore e prurito. Restituisce elasticità alle vene, previene la ricomparsa delle emorroidi!

Interazione con altri farmaci

Non ci sono istruzioni speciali da parte dei medici a questo proposito, poiché Imodium si distingue per la sua sicurezza. Tuttavia, con l'uso simultaneo di un agente antidiarroico e colestiramina, l'efficacia del primo può essere significativamente ridotta.

La biodisponibilità di Imodium è influenzata dalla sua somministrazione concomitante con Trimaxazolo e Ritonavir. Questo fenomeno è stato notato a causa della pronunciata inibizione del metabolismo del farmaco contro la diarrea durante il passaggio iniziale del tessuto epatico.

In caso contrario, non ci sono state complicazioni o reazioni avverse nel trattamento di combinazione o altra terapia..

Compatibilità con l'alcol

Imodium non è combinato con bevande contenenti alcol, poiché vi è una depressione del sistema nervoso centrale e delle cellule cerebrali. Inoltre, si nota un aumento del carico sul fegato, che è dannoso per il suo funzionamento. Nei pazienti, le condizioni generali peggiorano, appare la sonnolenza.

Domanda di violazioni della funzionalità epatica e renale

I pazienti con grave insufficienza epatica devono essere sotto costante controllo medico. Questa misura è necessaria a causa del possibile danno tossico al sistema nervoso centrale. Quando vengono rilevati processi patologici, viene eseguita la terapia ausiliaria.

Supposte e capsule per eliminare rapidamente sanguinamento, dolore e prurito. Restituisce elasticità alle vene, previene la ricomparsa delle emorroidi!

Uso in pazienti anziani

La terapia per le persone della fascia di età più avanzata non differisce dalle linee guida generali. Il dosaggio viene calcolato rigorosamente in base all'annotazione. In assenza di intolleranza individuale e diagnosi concomitanti, il trattamento con Imodium passa senza il verificarsi di reazioni avverse..

Applicazione dimagrante

Vale a dire, come farmaco che aiuta a ridurre il peso, Imodium non viene utilizzato. Un rimedio per la diarrea non può salvarti dall'obesità, perché ha compiti diversi. Ma, come aiuto, agisce abbastanza spesso.

Per correggere la frequenza della voglia di usare il bagno ed evitare la diarrea dovuta alle specificità di un'alimentazione limitata, viene utilizzato Imodium. Di solito è sufficiente un dosaggio standard per dimenticare il problema in seguito..

Uso preventivo

Per mantenere una buona salute e per evitare il ripetersi di diarrea, i medici consigliano di assumere Imodium anche dopo che gli attacchi sono cessati..

Il dosaggio del farmaco viene regolato tenendo conto dello svuotamento dell'intestino due volte in 24 ore.

Di solito la dose giornaliera di Imodium per un adulto non supera le 6 capsule.

Il massimo consentito è aumentare il numero di pillole di un paio di unità.

istruzioni speciali

Per ottenere il massimo effetto, si consiglia di attenersi a una serie di regole quando si esegue la terapia con Imodium:

  1. Il periodo massimo di attesa per il miglioramento è di 2 giorni. Se dopo la scadenza del periodo non c'è sollievo dai sintomi, allora si suppone di contattare un medico per una diagnosi, seguita da una diagnosi.
  2. I bambini sotto i 5 anni di età sono considerati una limitazione per la nomina delle capsule di Imodium. In questo caso, si consiglia di utilizzare il medicinale sotto forma di una soluzione o compresse per il riassorbimento..
  3. Se il paziente sviluppa gonfiore o costipazione, la terapia deve essere interrotta.
  4. La diarrea è accompagnata da un'impressionante perdita di liquidi dal corpo, il che significa che il paziente ha bisogno di bere molti liquidi. A causa di un mancato ripristino dell'equilibrio elettrolitico, gli esperti consigliano di utilizzare acqua di riso o rehydron.
  5. Le persone che continueranno a guidare un'auto o eseguiranno lavori che richiedono maggiore concentrazione devono tenere conto del fatto che la risposta complessiva sarà ridotta.

Termini di dispensazione dalle farmacie

Per acquistare Imodium non è necessaria la prescrizione, il farmacista vende il medicinale senza richiedere un appuntamento specialistico.

Condizioni di conservazione e durata di conservazione

Imodium è nel kit di pronto soccorso, che non dovrebbe essere aperto ai bambini. La temperatura di conservazione varia da 14 a 29 gradi.

La durata di conservazione del farmaco approvato dal produttore è di 5 anni, se le condizioni per la sua conservazione non sono state gravemente violate.

Dopo la data di scadenza, Imodium non viene utilizzato, poiché ciò minaccia di gravi conseguenze..

Le capsule o le compresse di Imodium possono essere trovate in qualsiasi catena di farmacie. Il costo di un pacchetto con 6 capsule costerà 160 rubli. Questo prezzo si applica al farmaco venduto a Mosca e in altre città della Russia centrale..

La forma di rilascio sotto forma di compresse per il riassorbimento costerà 10-20 rubli in più. Poiché le prestazioni di questa opzione sono leggermente superiori.

Analoghi

Esistono 2 tipi di medicinali che possono sostituire Imodium nel trattamento della diarrea. Alcuni saranno completamente identici, mentre altri differiranno nella composizione, ma simili nella loro influenza..

Di seguito viene fornito un elenco di analoghi popolari:

  1. Levomicetina. Considerando che questo è un antibiotico con un ampio spettro di influenza, l'effetto maggiore si ottiene con la diarrea, che si è manifestata dopo il danno da microrganismi. Prezzo inferiore a 50 rubli.
  2. Smecta. Nonostante il fatto che il medicinale sia usato per la diarrea, l'effetto terapeutico per questo problema è debole. Poiché Smecta ha un effetto maggiore sugli organi del tubo digerente. Il costo del prodotto è di circa 30 rubli per borsa.
  3. Stopdiar. Sono usati per quasi tutti i tipi di diarrea; non hanno un'efficienza inferiore a Imodium. Le capsule vengono prese ogni 6 ore per alleviare il frequente bisogno di svuotarsi. L'importo per il farmaco raggiunge i 300 rubli.
  4. Ftalazolo. Fornisce assistenza in caso di diarrea infettiva; per migliorare la condizione è necessaria una terapia, che dura almeno 3 giorni. Uno strumento economico, l'imballaggio costerà 15 rubli.
  5. Diara. Capsule masticabili che forniscono un rapido sollievo al paziente e durano per circa 5 ore. Un adulto ha bisogno di 2 compresse per dose per sperimentare un miglioramento. Prezzo circa 95 rubli.

I sinonimi per Imodium, cioè i farmaci che hanno un ingrediente attivo, sono:

  1. Loperamide. Uno dei mezzi più economici utilizzati dagli specialisti da molto tempo. Il costo dell'imballaggio non supererà i 12 rubli.
  2. Lopedium. Un'opzione più costosa, anche se più economica di Imodium. Per una scatola di medicinali, chiederanno circa 50 rubli.
  3. Loperamide cloridrato. Appartiene anche alle varietà di Imodium, ma con un effetto più debole sul corpo. Prezzo per confezione circa 24 rubli.

Tutte le opzioni del gruppo di sinonimi Imodium sono domestiche, per questo motivo hanno un costo così basso.

Istruzioni per l'uso Imodium® Express

Numero di registrazione - P N016140 / 01

Nome commerciale - Imodium ® Express

Nome comune internazionale - loperamide

Nome chimico - 4- [4- (4-clorofenil) -4-idrossipiperidin-1-il] -N, N-dimetil-2,2-difenilbutanamide cloridrato

Forma di dosaggio - compresse liofilizzate

COMPOSIZIONE E DESCRIZIONE

Composizione (per compressa):

Principio attivo: loperamide cloridrato 2 mg.

Eccipienti: gelatina 5,863 mg, mannitolo 4,397 mg, aspartame 0,750 mg, aroma di menta 0,300 mg, bicarbonato di sodio 0,375 mg, acqua purificata 136,315 mg (rimossa durante la liofilizzazione).

Compresse bianche o biancastre, rotonde, liofilizzate. Su un lato della compressa sono consentiti la presenza di un rigonfiamento al centro, una superficie ruvida irregolare e bordi assottigliati irregolari della compressa. Dall'altro lato del tablet - uno smusso, è consentita la rugosità superficiale.

Gruppo farmacoterapeutico - agente antidiarroico

Codice ATX - А07DA03.

Proprietà farmacologiche

La loperamide, legandosi ai recettori oppioidi della parete intestinale, inibisce il rilascio di acetilcolina e prostaglandine, rallentando la peristalsi e aumentando il tempo di transito del contenuto attraverso l'intestino. Aumenta il tono dello sfintere anale, riducendo così l'incontinenza fecale e la voglia di defecare.

Come risultato di uno studio clinico, sono stati ottenuti dati che l'effetto antidiarroico si verifica entro un'ora dall'assunzione di una singola dose (4 mg).

La maggior parte della loperamide viene assorbita nell'intestino, ma a causa del metabolismo di primo passaggio attivo, la biodisponibilità sistemica è di circa lo 0,3%.

I dati preclinici indicano che la loperamide è un substrato per la glicoproteina P. Il legame della loperamide alle proteine ​​plasmatiche (principalmente albumina) è del 95%.

La loperamide viene metabolizzata prevalentemente nel fegato, coniugata ed escreta nella bile. La N-demetilazione ossidativa è la via principale del metabolismo della loperamide e viene effettuata principalmente con la partecipazione di un inibitore degli isoenzimi CYP3A4 e CYP2C8. A causa del metabolismo presistemico attivo, la concentrazione di loperamide immodificata nel plasma sanguigno è trascurabile.

Negli esseri umani, l'emivita della loperamide è in media di 11 ore, da 9 a 14 ore. La loperamide immodificata ei suoi metaboliti vengono escreti principalmente con le feci.

Non sono stati condotti studi di farmacocinetica nei bambini. La farmacocinetica della loperamide e le interazioni con altri farmaci dovrebbero essere simili a quelle negli adulti.

INDICAZIONI PER L'USO

Trattamento sintomatico della diarrea acuta e cronica (genesi: allergica, emotiva, medicinale, radiazioni; con un cambiamento nella dieta e nella composizione di qualità del cibo, in violazione del metabolismo e dell'assorbimento). Come farmaco aggiuntivo per la diarrea infettiva. Regolazione delle feci nei pazienti con ileostomia.

Le compresse di Imodium Express liofilizzato non devono essere utilizzate nei bambini di età inferiore a 6 anni..

Imodium Express è controindicato in pazienti con ipersensibilità alla loperamide e / o ad uno qualsiasi dei componenti del farmaco, così come nel primo trimestre di gravidanza.

Imodium ® Express non è raccomandato per l'assunzione durante l'allattamento.

Le compresse di Imodium® Express liofilizzato sono controindicate nei pazienti con fenilchetonuria.

Imodium Express non può essere utilizzato come terapia principale:

- in pazienti con dissenteria acuta, caratterizzata da feci sanguinolente e febbre alta;

- in pazienti con colite ulcerosa nella fase acuta;

- in pazienti con enterocolite batterica causata da microrganismi patogeni, inclusi Salmonella, Shigella e Campylobacter;

- in pazienti con colite pseudomembranosa associata a terapia antibiotica ad ampio spettro.

Imodium ® Express non deve essere utilizzato nei casi in cui il rallentamento della peristalsi è indesiderabile a causa del possibile rischio di gravi complicanze, tra cui ostruzione intestinale, megacolon e megacolon tossico. Imodium ® Express deve essere annullato immediatamente in caso di stipsi, gonfiore o ostruzione intestinale..

Accuratamente

Imodium Express deve essere usato con cautela nei pazienti con funzionalità epatica compromessa a causa del metabolismo a valle rallentato.

APPLICAZIONE DURANTE LA GRAVIDANZA E NEL PERIODO DELL'ALLATTAMENTO

Imodium Express non è raccomandato per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento. In caso di diarrea durante la gravidanza o l'allattamento al seno, è necessaria la consultazione del medico curante per prescrivere un trattamento appropriato.

MODALITÀ DI APPLICAZIONE E DOSE

Dentro. La compressa viene posta sulla lingua, in pochi secondi si dissolve, dopodiché viene deglutita con la saliva senza bere acqua.

Adulti e bambini sopra i 6 anni:

Diarrea acuta: dose iniziale - 2 compresse (4 mg) per adulti e 1 compressa (2 mg) per bambini, poi 1 compressa (2 mg) dopo ogni movimento intestinale in caso di feci molli.

Diarrea cronica: dose iniziale - 2 compresse (4 mg) al giorno per gli adulti e 1 compressa (2 mg) per i bambini; inoltre, la dose iniziale deve essere regolata in modo che la frequenza delle feci normali sia 1-2 volte al giorno, che di solito si ottiene con una dose di mantenimento da 1 a 6 compresse (2-12 mg) al giorno.

La dose giornaliera massima non deve superare 6 compresse (12 mg); la dose massima giornaliera nei bambini è calcolata in base al peso corporeo
(3 compresse per 20 kg di peso corporeo del bambino), ma non devono superare 6 compresse (12 mg).

Con la normalizzazione delle feci o in assenza di feci per più di 12 ore, il farmaco viene annullato.

Applicazione nei bambini

Non utilizzare Imodium ® Express nei bambini di età inferiore a 6 anni..

Uso in pazienti anziani

Non è richiesto alcun aggiustamento della dose quando si trattano pazienti anziani.

Uso in pazienti con funzionalità renale ridotta

Non è richiesto alcun aggiustamento della dose quando si trattano pazienti con funzionalità renale ridotta.

Uso in pazienti con funzionalità epatica compromessa

Sebbene non ci siano dati di farmacocinetica in pazienti con insufficienza epatica, in tali pazienti Imodium ® Express deve essere usato con cautela a causa del metabolismo presistemico rallentato (vedere la sezione "Istruzioni speciali").

ISTRUZIONI PER L'USO

Poiché le compresse di liofilizzato sono piuttosto fragili, non devono essere spinte attraverso la pellicola per evitare danni..

Per estrarre la compressa dal blister, devi fare quanto segue:

- prendi la pellicola per il bordo e rimuovila completamente dalla cella in cui si trova la compressa;

- spingere delicatamente il fondo e rimuovere il tablet dalla confezione.

Secondo studi clinici

Reazioni avverse osservate in ≥1% dei pazienti che assumono Imodium® Express per la diarrea acuta: mal di testa, costipazione, flatulenza, nausea, vomito.

Reazioni avverse osservate in ≥1% dei pazienti che assumono Imodium® Express per la diarrea cronica: vertigini, flatulenza, costipazione, nausea.

Sulla base di studi post-marketing (segnalazioni spontanee di reazioni avverse e studi clinici o epidemiologici)

Le seguenti reazioni avverse sono state classificate come segue: molto spesso (≥10%), spesso (≥1%, ma ® Express è solo sintomatico. Nei casi in cui è possibile stabilire la causa della diarrea, deve essere eseguita una terapia appropriata.

Nei pazienti con diarrea (specialmente nei bambini), può verificarsi perdita di liquidi ed elettroliti. In questi casi, deve essere eseguita un'appropriata terapia sostitutiva (sostituzione di liquidi ed elettroliti).

Le compresse di Imodium® Express, liofilizzato, contengono una fonte di fenilalanina. Il ricevimento di pazienti con fenilchetonuria è controindicato.

Se non ci sono effetti dopo 2 giorni di trattamento, è necessario interrompere l'assunzione del farmaco, chiarire la diagnosi ed escludere la genesi infettiva della diarrea.

I pazienti con AIDS che assumono Imodium ® Express per il trattamento della diarrea devono interrompere l'assunzione del farmaco al primo segno di gonfiore, così come ai segni di ostruzione intestinale. Sono stati segnalati casi isolati di costipazione con un aumentato rischio di sviluppare megacolon tossico in pazienti con AIDS e colite infettiva di eziologia batterica e virale, trattati con loperamide.

Imodium Express deve essere usato con cautela nei pazienti con insufficienza epatica, poiché ciò può portare a effetti tossici sul sistema nervoso centrale a causa del relativo sovradosaggio..

È stato segnalato abuso o uso improprio della loperamide come sostituto degli oppioidi in soggetti dipendenti da oppioidi (vedere la sezione Sovradosaggio).

Sono stati segnalati prolungamento dell'intervallo QT e sviluppo di aritmie ventricolari, inclusa la tachicardia di tipo "piroetta", a causa di un sovradosaggio di loperamide, in alcuni casi con esito fatale. Imodium® Express non deve essere utilizzato per un lungo periodo di tempo senza controllo medico, i pazienti non devono superare la dose raccomandata e / o la durata del trattamento raccomandata.

Se un medicinale è diventato inutilizzabile o è scaduto, non gettarlo nelle acque reflue o all'aperto. Metti il ​​medicinale in un sacchetto e mettilo nel cestino. Queste misure aiuteranno a proteggere l'ambiente!

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi

Durante il periodo di trattamento con Imodium® Express, è necessario astenersi dalla guida di veicoli e dall'intraprendere altre attività potenzialmente pericolose che richiedono maggiore concentrazione di attenzione e velocità delle reazioni psicomotorie, poiché il farmaco può causare vertigini e altri effetti collaterali che possono influenzare queste capacità.

Compresse di liofilizzato 2 mg.

Confezione primaria: 6 o 10 compresse di liofilizzato in blister di alluminio / alluminio.

Confezionamento secondario: 1 blister (6 o 10 compresse), 2 blister (10 compresse) o 3 blister (6 compresse) insieme alle istruzioni per uso medico in una scatola di cartone.

CONDIZIONI DI CONSERVAZIONE E VITA UTILE

Condizioni di archiviazione

Conservare a temperature comprese tra 15 e 30 ° C.

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Conservare nella confezione originale.

Data di scadenza

Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.

Imodium

Imodium: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Imodium

Codice ATX: A07DA03

Principio attivo: loperamide (Loperamide)

Produttore: Janssen-Cilag (Francia)

Descrizione e aggiornamento foto: 09/09/2019

Prezzi nelle farmacie: da 141 rubli.

Imodium è un farmaco antidiarroico sintomatico.

Forma e composizione del rilascio

Imodium è prodotto nelle seguenti forme di dosaggio:

  • Capsule: misura n. 4, gelatinose dure, con un corpo grigio scuro con una scritta bianca "JANSSEN" e un cappuccio verde con una scritta bianca "Imodium"; contenuto delle capsule - polvere bianca (6 o 20 pezzi in blister, 1 blister in una scatola di cartone);
  • Pastiglie: rotonde, liofilizzate, quasi bianche o bianche (6 o 10 pezzi in blister, 1 o 2 blister in una scatola di cartone).

Ogni confezione contiene anche le istruzioni per l'uso di Imodium.

1 capsula contiene:

  • Ingrediente attivo: loperamide - 2 mg (nella forma di cloridrato);
  • Eccipienti: lattosio monoidrato, talco, amido di mais, magnesio stearato.

La composizione dell'involucro della capsula: gelatina, biossido di titanio, ossido di ferro giallo e nero, sodio indigotindisolfonato, sodio eritrosina.

La composizione di 1 compressa include:

  • Ingrediente attivo: loperamide - 2 mg (nella forma di cloridrato);
  • Eccipienti: aspartame, mannitolo, aroma di menta, gelatina, bicarbonato di sodio.

Proprietà farmacologiche

Farmacodinamica

Il principio attivo di Imodium, loperamide, si lega ai recettori degli oppioidi nella parete intestinale, a seguito del quale viene soppresso il rilascio di prostaglandine e acetilcolina. Questo porta ad un rallentamento della peristalsi e ad un aumento del tempo di transito del contenuto attraverso l'intestino. Come risultato della terapia, aumenta il tono dello sfintere anale, il che riduce l'incontinenza fecale e inibisce la voglia di defecare.

Farmacocinetica

La maggior parte della loperamide viene assorbita nell'intestino. La biodisponibilità sistemica è di circa lo 0,3%, che è associata al metabolismo di primo passaggio attivo.

Secondo studi preclinici, la loperamide è un substrato per la glicoproteina P. Legame della sostanza alle proteine ​​del plasma sanguigno (principalmente albumina) - 95%.

Il metabolismo della loperamide si verifica principalmente nel fegato, coniugato ed escreto nella bile. La via principale del metabolismo della loperamide è la N-demetilazione ossidativa, il processo avviene con la partecipazione di un inibitore degli isoenzimi CYP3A4 e CYP2C8.

La concentrazione plasmatica della sostanza immodificata nel sangue è trascurabile, il che è associato al metabolismo di primo passaggio attivo. L'emivita è in media di 11 ore (nell'intervallo di 9-14 ore). L'escrezione della sostanza immodificata e dei suoi metaboliti avviene principalmente con le feci.

Non sono stati condotti studi di farmacocinetica sui bambini. Si ritiene che la farmacocinetica della loperamide e le interazioni con altri farmaci siano simili a quelle degli adulti..

Indicazioni per l'uso

Imodium è prescritto per il trattamento della diarrea acuta e cronica, nonché per la regolazione delle feci nei pazienti con ileostomia.

Controindicazioni

  • Carenza di lattasi, intolleranza al lattosio, malassorbimento di glucosio-galattosio (capsule);
  • Fenilchetonuria (compresse);
  • I trimestre di gravidanza e allattamento;
  • Età fino a 6 anni;
  • Intolleranza individuale ai componenti del farmaco.

Come terapia principale, le capsule e le compresse di Imodium sono controindicate in presenza delle seguenti malattie / condizioni:

  • Colite ulcerosa nella fase acuta;
  • Dissenteria acuta, in cui si sviluppano feci sanguinolente e febbre alta;
  • Colite pseudomembranosa associata all'uso di antibiotici ad ampio spettro;
  • Enterocolite batterica dovuta a microrganismi patogeni tra cui Salmonella, Campylobacter e Shigella.

Nei casi in cui un rallentamento della peristalsi dovuto a un possibile rischio di gravi complicanze (come ostruzione intestinale, megacolon e megacolon tossico) è indesiderabile, Imodium non deve essere utilizzato.

In caso di gonfiore, costipazione o ostruzione intestinale, il farmaco deve essere sospeso immediatamente..

Imodium, istruzioni per l'uso: metodo e dosaggio

Le capsule e le compresse di Imodium vengono assunte per via orale.

La dose iniziale per il trattamento della diarrea acuta per pazienti adulti e anziani è di 4 mg, per bambini dai 6 anni - 2 mg. In futuro, con feci molli, tutti i gruppi di età dei pazienti dovrebbero assumere il farmaco 2 mg dopo ogni atto di defecazione..

Nella diarrea cronica, Imodium viene prescritto nella stessa dose iniziale del trattamento della diarrea acuta. Successivamente, la dose deve essere aggiustata in modo che la frequenza delle feci sia 1-2 volte al giorno, che di solito si ottiene assumendo una dose giornaliera di mantenimento di 2-12 mg.

Nel trattamento della diarrea acuta e cronica, la dose massima giornaliera è:

  • Adulti - 16 mg;
  • Bambini - 3 mg per 10 kg di peso corporeo (non più di 16 mg).

Con la normalizzazione delle feci o in assenza di feci per più di 12 ore, la terapia deve essere annullata.

Le losanghe devono essere posizionate sulla lingua. In pochi secondi si dissolve sulla superficie della lingua e può essere ingerito con la saliva senza bere acqua.

Effetti collaterali

Durante la terapia, è possibile lo sviluppo di disturbi da alcuni sistemi corporei:

  • Sistema nervoso centrale e periferico: sonnolenza, stanchezza, vertigini;
  • Apparato digerente: secchezza delle fauci, gonfiore e / o costipazione, coliche intestinali, fastidio o dolore addominale, vomito, nausea; molto raramente - ostruzione intestinale;
  • Reazioni allergiche: eruzione cutanea;
  • Altri: una sensazione di formicolio o sensazione di bruciore alla lingua (appare immediatamente dopo l'assunzione del farmaco sotto forma di pastiglie); raramente - ritenzione urinaria.

Overdose

I principali sintomi (anche sullo sfondo di un relativo sovradosaggio associato a funzionalità epatica compromessa): ostruzione intestinale, ritenzione urinaria, segni di depressione del sistema nervoso centrale, inclusa coordinazione compromessa, stupore, sonnolenza, miosi, depressione respiratoria, ipertonicità muscolare. I bambini possono essere più sensibili agli effetti della loperamide sul sistema nervoso centrale rispetto agli adulti.

Terapia: il naloxone può essere utilizzato come antidoto (in alcuni casi è necessario il suo uso ripetuto, a causa della differenza dell'emivita). I pazienti devono essere monitorati per almeno 48 ore.

istruzioni speciali

Se si sviluppa stitichezza o gonfiore, Imodium deve essere interrotto immediatamente..

Con la diarrea, specialmente nei bambini, possono svilupparsi ipovolemia e una diminuzione degli elettroliti. In questi casi, è importante eseguire una terapia sostitutiva per reintegrare elettroliti e liquidi.

Poiché la terapia della diarrea con Imodium è solo sintomatica, gli agenti etiotropici devono essere usati contemporaneamente all'assunzione del farmaco, se possibile.

Nella diarrea acuta, se non si osserva alcun miglioramento clinico entro 48 ore, la terapia deve essere interrotta e la diagnosi chiarita, escludendo la genesi infettiva della diarrea.

Non prenda Imodium in caso di diarrea, accompagnata da sangue nelle feci e febbre alta.

Nei pazienti con AIDS, quando compaiono i primi segni di gonfiore, la terapia deve essere interrotta immediatamente. In alcuni casi, in pazienti con AIDS con colite infettiva di natura batterica e virale, durante la terapia può svilupparsi un'espansione tossica del colon..

I pazienti con compromissione funzionale del fegato devono essere attentamente monitorati per l'individuazione tempestiva dei sintomi di danno tossico.

Durante il periodo di terapia, si raccomanda di seguire una dieta e monitorare il rifornimento tempestivo di liquidi.

Va tenuto presente che le losanghe sono abbastanza fragili, quindi, per evitare danni, devono essere rimosse dalla confezione con cura..

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi complessi

Durante l'assunzione di Imodium, si raccomanda di astenersi dalla guida di veicoli e di svolgere tipi di lavoro potenzialmente pericolosi che richiedono un'alta concentrazione di attenzione e velocità delle reazioni psicomotorie.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

  • I trimestre di gravidanza e allattamento: la terapia è controindicata;
  • Trimestri di gravidanza II-III: Imodium può essere utilizzato solo nei casi in cui il beneficio atteso è valutato al di sopra del possibile danno.

Non ci sono prove che la loperamide abbia effetti teratogeni o embriotossici.

Uso nell'infanzia

Per i pazienti sotto i 6 anni di età, il farmaco non è prescritto.

Per violazioni della funzionalità epatica

L'imodio nell'insufficienza epatica deve essere usato con cautela, poiché è associato a un metabolismo di primo passaggio rallentato.

Interazioni farmacologiche

Non sono disponibili dati sull'interazione di Imodium con altri farmaci..

Analoghi

Gli analoghi di Imodium sono: Imodium Lingual, Vero-Loperamide, Diara, Loperamide, Loperamide-Akrikhin, Loperamide Grindeks, Loperamide Hydrochloride, Loperamide Health, Lopeedium, Stoperan.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare in un luogo asciutto fuori dalla portata dei bambini ad una temperatura di 15-30 ° C.

Periodo di validità - 5 anni.

Termini di dispensazione dalle farmacie

Disponibile senza ricetta.

Opinioni su Imodium

Secondo le recensioni, Imodium ha un rapido effetto terapeutico dichiarato. Il farmaco viene spesso utilizzato in casi di emergenza per il trattamento sintomatico. La loperamide praticamente non causa reazioni collaterali. Rispetto agli analoghi, i pazienti considerano il costo del farmaco troppo alto.

Prezzo per Imodium nelle farmacie

Il prezzo approssimativo per Imodium è:

  • Capsule: 6 pz. nella confezione - 220 rubli, 20 pezzi. - 493 rubli;
  • Pastiglie 6 pz. nella confezione - 224 rubli., 10 pezzi. - 324 rubli.

Articoli Su Colecistite