Prolasso addominale: cause, sintomi, trattamento, prevenzione

Tutti i contenuti di iLive vengono esaminati da esperti medici per garantire che siano il più accurati e concreti possibile.

Abbiamo linee guida rigorose per la selezione delle fonti di informazione e ci colleghiamo solo a siti Web affidabili, istituti di ricerca accademica e, ove possibile, comprovata ricerca medica. Si noti che i numeri tra parentesi ([1], [2], ecc.) Sono collegamenti interattivi a tali studi.

Se ritieni che uno dei nostri contenuti sia inaccurato, obsoleto o altrimenti discutibile, selezionalo e premi Ctrl + Invio.

In determinate condizioni sfavorevoli, lo stomaco può cambiare la sua posizione anatomica abituale e quindi è parzialmente o completamente spostato verso il basso - prolasso gastrico.

In uno stato normale, lo stomaco umano si trova nella regione dell'ipocondrio sinistro del peritoneo e parzialmente nella regione epigastrica. È ricoperto dal peritoneo su tutti i lati ed è sostenuto da un sistema legamentoso costituito dal mesentere del colon trasverso e dalle pieghe del peritoneo (grande omento). C'è tessuto adiposo tra le pieghe del peritoneo, che aiuta a fissare la normale posizione dello stomaco.

Cause di svuotamento gastrico

Si ritiene che il prolasso addominale (o gastroptosi) sia dovuto all'indebolimento dei muscoli addominali, in particolare il muscolo trasverso più profondo (trasverso abdonino) e all'eccessivo allungamento dei legamenti che sostengono lo stomaco. Perché sta succedendo tutto questo?

Il prolasso dello stomaco, come il prolasso di altri organi interni (splancnoptosi), è congenito (costituzionale) o acquisito. Lo svuotamento gastrico congenito è caratteristico del somatotipo astenico di una persona, i cui proprietari sono arti sottili e lunghi e un sistema muscolare debole. Nel caso dello stomaco, si verifica uno stiramento eccessivo del legamento gastrocolico debole, che porta al prolasso dell'organo, interruzione del suo funzionamento e dolore.

Le principali cause del prolasso gastrico acquisito sono: significativa perdita di peso corporeo (perdita di peso), sovraccarico costante dei muscoli addominali (con duro lavoro fisico o sollevamento pesi), rimozione di un grosso tumore dalla cavità addominale, nonché gravidanze multiple e parto (quindi, questa malattia viene spesso diagnosticata in donne).

Come notano i medici-gastroenterologi, le conseguenze dello svuotamento gastrico si esprimono in una parziale violazione delle sue funzioni: indebolimento della motilità e difficoltà a spostare il cibo nell'intestino quando una parte dello stomaco è piegata. Inoltre, potrebbe esserci una chiusura incompleta degli sfinteri gastrici, a seguito della quale l'aria entra nello stomaco dall'esofago (che causa eruttazione). E in caso di rottura dello sfintere pilorico dal duodeno, la bile può entrare nello stomaco, il che porta a bruciore di stomaco e, a lungo termine, a gastrite e ulcera gastrica.

Spesso la conseguenza dello svuotamento gastrico - a causa della sua pressione verso il basso - è il prolasso dell'intestino crasso e degli organi pelvici. Con un prolasso dello stomaco e dell'intestino (grande), ci sono lamentele di stitichezza costante, flatulenza e dolore nell'addome inferiore. L'intestino abbassato, a sua volta, preme sulla vescica, sulla prostata (negli uomini), sull'utero e sulle ovaie (nelle donne). Quindi una catena di processi patologici causati dalla gastroptosi può portare a molte malattie..

Sintomi di svuotamento gastrico

A seconda del livello al quale lo stomaco si è spostato verso il basso rispetto alla normale posizione anatomica, in gastroenterologia clinica sono accettati tre gradi di svuotamento gastrico.

Con il 1 ° e 2 ° grado, la malattia nella maggior parte dei casi procede senza sintomi pronunciati. Allora come determinare il prolasso dello stomaco? Il sospetto dovrebbe essere causato da segni come una sensazione di disagio, "gonfiore" e pesantezza allo stomaco, dolore tirante o doloroso nella cavità addominale superiore (specialmente dopo movimenti improvvisi o sforzo fisico). I dolori di questa natura e la localizzazione, di regola, sono di breve durata.

Se il prolasso gastrico ha raggiunto il 3 ° grado, dopo aver mangiato, i pazienti avvertono un dolore lancinante nella regione epigastrica, che spesso si irradia alla regione del cuore. Inoltre, nella posizione orizzontale del corpo (sdraiato), il dolore si attenua rapidamente. Inoltre, con la gastroptosi costituzionale, si verificano diminuzioni dell'appetito, eruttazione, nausea, vomito, costipazione e dolore nella regione lombare..

Dove ti fa male?

Diagnosi di svuotamento gastrico

Il quadro clinico con gastroptosi assomiglia ai sintomi di molte patologie gastrointestinali. Pertanto, la diagnosi di svuotamento gastrico richiede un esame completo..

Dopo aver raccolto l'anamnesi, il medico esegue un esame fisico poliposizionale dell'addome, in cui la posizione iniziale dello stomaco nella cavità addominale è determinata dalla palpazione in posizione supina e la palpazione in posizione eretta ci consente di determinare la depressione nella regione epigastrica e il rigonfiamento nella zona sovrapubica dell'addome.

Per la corretta diagnosi di gastroptosi vengono utilizzati anche i seguenti:

  • esame fluoroscopico dell'esofago e dello stomaco con un mezzo di contrasto,
  • esame endoscopico del tratto gastrointestinale - esofagogastroduodenoscopia (EGDS),
  • fibroesofagogastroduodenoscopia (FEGDS) dell'esofago, dello stomaco e del duodeno.

Come esaminare?

Chi contattare?

Trattamento dello svuotamento gastrico

Il trattamento generalmente accettato per lo svuotamento gastrico nella pratica clinica è conservativo. E il posto chiave nel trattamento di questa malattia è dato agli esercizi di fisioterapia e al corretto sistema nutrizionale..

Per il dolore significativo, vengono prescritti analgesici, per la stitichezza - lassativi. Ma il trattamento chirurgico dello svuotamento gastrico è raramente utilizzato a causa dell'elevata probabilità di recidiva della malattia. La correzione chirurgica della gastroptosi di 2 ° e 3 ° grado può essere eseguita con patologie complicanti, ad esempio con il movimento all'indietro del contenuto dello stomaco attraverso lo sfintere esofageo inferiore nell'esofago (reflusso gastroesofageo). Nel corso della fundoplicatio - un'operazione per eliminare questa patologia - lo stomaco viene suturato al diaframma attorno all'apertura esofagea con fissazione alla parete addominale, a causa dello stomaco viene tirato su.

Esercizi per abbassare lo stomaco

Una serie di esercizi appositamente selezionati ha lo scopo di aumentare il tono muscolare della parete addominale. In questa serie di esercizi, quando lo stomaco è abbassato, non ci sono salti o curve strette del corpo, cioè movimenti che possono causare lo spostamento degli organi.

Assolutamente tutti i pazienti possono esercitare durante lo svuotamento gastrico, indipendentemente dall'età, poiché tutti gli esercizi nei primi mesi vengono eseguiti solo sdraiati.

Quindi, ginnastica sdraiata con abbassamento dello stomaco. Posizione di partenza: sdraiato sulla schiena, gambe dritte, braccia distese lungo il corpo.

  • Esercizio numero 1: dopo l'inalazione più profonda, è necessario effettuare la massima espirazione possibile, che richiederà "spremere" l'aria con la tensione della pressa addominale (ripetere 10 volte).
  • Esercizio numero 2: sollevamento alternato delle gambe dritte (ripetere 10 volte).
  • Esercizio numero 3: durante l'inspirazione, una gamba si piega al ginocchio, all'uscita, la gamba piegata viene premuta contro il petto con entrambe le mani. Quindi lo stesso viene fatto con l'altra gamba (ripetizione di ciascuna gamba 5 volte).
  • Esercizio numero 4: lo stesso movimento dell'esercizio precedente viene eseguito con due gambe piegate contemporaneamente.
  • Esercizio numero 5: entrambe le gambe sono piegate alle ginocchia, il bacino viene sollevato con il supporto del corpo su piedi, gomiti e parte posteriore della testa (ripetere 5 volte).
  • Esercizio numero 6: entrambe le gambe si piegano alle ginocchia, si alzano ed eseguono movimenti che simulano andare in bicicletta (ripetere 10 volte).
  • Esercizio # 7: le gambe sono raddrizzate, le braccia sono estese lungo il corpo - alzando le braccia tese (inspirando) con una pianta dietro la testa - "allungando"; durante l'espirazione - torna alla posizione di partenza (ripetere 10 volte).

Dopo ogni esercizio, devi fare una pausa - per riposare. E dopo tutta la carica, con l'abbassamento dello stomaco, devi sdraiarti per circa un quarto d'ora, mettendo un cuscino o un rullo da una coperta arrotolata sotto i piedi.

Si consiglia di fare un massaggio quando si abbassa lo stomaco. Per fare questo, metti il ​​palmo della mano sulla regione epigastrica a sinistra e fai un leggero accarezzamento circolare dell'addome - 10 cerchi in senso orario, e poi nella direzione opposta. I cerchi quando si accarezzano, come in una spirale, dovrebbero essere avvicinati all'ombelico e quindi espansi di nuovo.

Con una gastroptosi significativa, i medici raccomandano di indossare una benda speciale per abbassare lo stomaco, che deve essere indossata sdraiata (al mattino, a stomaco vuoto) e rimossa solo prima di coricarsi.

Dieta per abbassare lo stomaco

La raccomandazione dei gastroenterologi per la gastroptosi è di mangiare 5-6 volte in piccole porzioni durante il giorno: il cibo non deve rimanere a lungo nello stomaco e allungarlo. Si consiglia di mangiare contemporaneamente per abituare lo stomaco al "programma di lavoro". Il cibo dovrebbe essere facilmente digeribile, ma allo stesso tempo ricco di calorie.

Inoltre, tutto ciò che si mangia dovrebbe contribuire al normale funzionamento dell'intero sistema gastrointestinale, pertanto, quando lo stomaco è abbassato, dovrebbero essere inclusi nella dieta cereali (tranne semolino e riso), verdure (crude e stufate), carne magra (manzo, vitello), pollame e frutti di mare magri. pesce, latticini, frutta.

Per combattere la stitichezza, condire insalate e vinaigrette con olio vegetale, bere kefir, mangiare 2-3 prugne al giorno. Evita il pane bianco e la pasta lievitata, sostituendoli con pane integrale, pane dietetico o biscotti.

Con la gastroptosi palpabile, i medici consigliano di sdraiarsi dopo ogni pasto - almeno un'ora.

Trattamento dello svuotamento gastrico con rimedi popolari

Con una diminuzione dell'appetito, che spesso accompagna lo svuotamento gastrico, si consiglia di prendere un infuso di una delle seguenti piante medicinali: assenzio, calamo palustre, centaurea, achillea, radice di tarassaco o cicoria.

Per preparare l'infuso, un cucchiaio di raccolta secca viene versato con un bicchiere di acqua bollente, infuso per mezz'ora, filtrato e preso un cucchiaio 30-40 minuti prima dei pasti.

Un decotto di foglie di piantaggine (3 cucchiai per 500 ml di acqua bollente) aiuterà a normalizzare la produzione di succo gastrico. Si consiglia di bere questo brodo mezz'ora prima dei pasti - mezzo bicchiere ciascuno.

Con la gastroptosi, gli erboristi consigliano anche di bere un decotto di rizomi eretti del cinquefoil (galanga). Un cucchiaio di rizomi tritati viene portato in un bicchiere di acqua bollente, cotto per 20 minuti, filtrato e preso quattro volte al giorno per un cucchiaio.

Il trattamento dello svuotamento gastrico con rimedi popolari prevede anche applicazioni di argilla. Per fare questo, devi preparare una massa fresca di argilla ordinaria e acqua, arrotolare una palla, impastare la palla sotto forma di una torta (delle dimensioni di un piatto normale e di circa 2 cm di spessore) e metterla sullo stomaco. L'argilla deve essere tenuta sullo stomaco per almeno tre ore..

Prevenzione dello svuotamento gastrico

Gli esperti considerano all'unanimità l'educazione fisica obbligatoria nell'infanzia e nell'adolescenza come metodi efficaci per prevenire lo svuotamento gastrico, che contribuiscono a rafforzare il sistema muscolare del corpo..

Gli adulti dovrebbero, in primo luogo, tenere conto delle peculiarità del loro tipo costituzionale. In secondo luogo, muoviti di più: camminando, nuotando, ma senza sovraccaricare i muscoli addominali sollevando pesi o lunghe corse.

È particolarmente importante per la prevenzione dello svuotamento gastrico nelle donne cercare di rafforzare i muscoli della parete addominale anteriore prima della gravidanza e utilizzare speciali bende prenatali e postnatali durante il parto e dopo il parto. Aiuteranno a evitare molti problemi, tra cui la gastroptosi e il prolasso uterino..

Previsione dello svuotamento gastrico

La discesa dello stomaco ha una prognosi favorevole, ma va ricordato che questa patologia può manifestarsi di nuovo e portare a malattie di altri organi e sistemi del corpo.

Trattamento di uno stomaco caduto

21 novembre 2016, 5:35 0 28.328

  • 1 Tipi ed eziologia
  • 2 fasi e sintomi
  • 3 Diagnosi di un calo di stomaco
  • 4 Trattamento
  • 5 terapia fisica
  • 6 Terapia fisica
  • 7 Dieta
  • 8 Medicina tradizionale
  • 9 Prevenzione
  • 10 Previsione
  • 11 Conseguenze

C'è un elenco di circostanze sfavorevoli a seguito delle quali lo stomaco cambia la sua posizione naturale. L'organo può spostarsi parzialmente o completamente verso il basso, cioè si verificherà prolasso o gastroptosi. Le ragioni risiedono nell'origine dell'anomalia. È possibile lo sviluppo di prolasso congenito o acquisito. Sullo sfondo compaiono molte malattie del tratto gastrointestinale..

Tipi ed eziologia

Anatomicamente corretto in modo che lo stomaco abbia una forma leggermente allungata e si trovi a sinistra sotto le costole, parallelo al diaframma e con una leggera pendenza verso la zona ombelicale. Questa posizione è fornita da un sistema di muscoli lisci e legamenti. Quando si verificano determinati fattori, il tono del tessuto muscolare di supporto diminuisce. Di conseguenza, l'organo potrebbe affondare. Anche un leggero spostamento di pochi centimetri porta a disfunzioni dello stomaco e degli organi associati. L'abbassamento è di due tipi:

  1. Affondamento costituzionale legato ad anomalie congenite. Il problema si pone spesso nelle persone di corporatura magra con muscoli e legamenti sottosviluppati. Alcune caratteristiche della costituzione possono contribuire allo spostamento:
    • parti del corpo allungate;
    • ristrettezza del torace;
    • spalle strette;
    • ossa sottili. Un corpo e muscoli deboli non possono far fronte alla pressione esercitata dagli organi l'uno sull'altro, quindi il prolasso dello stomaco e dell'intestino non è l'unico problema. Lo spostamento è spesso accompagnato da nefroptosi, cioè prolasso dei reni.
  2. Abbassamento acquisito. In questo caso, il prolasso gastrico è causato da un pronunciato indebolimento del tono muscolare della cavità addominale, stiramento dei legamenti gastrici. I motivi sono:
    • improvvisa perdita di peso;
    • resezione posticipata di grandi tumori o altri tipi di intervento chirurgico nel peritoneo;
    • rimozione di accumuli di versamento dalla cavità addominale;
    • un gran numero di nascite, parto difficile o portare un grande feto (nelle donne);
    • carenza di vitamine o carenza di proteine ​​a causa di diete rigide e digiuno;
    • sovralimentazione frequente, cibo pesante, stantio, mal preparato;
    • consumo eccessivo di bevande gassate.

Spesso si forma una discesa parziale: antropiloroptosi, che è accompagnata da una forte diminuzione della peristalsi degli organi con un allungamento della sua forma. Il prolasso totale o lo svuotamento gastrico completo si sviluppa sullo sfondo dell'appiattimento del diaframma, che deforma il fondo gastrico. La ragione dell'omissione del diaframma è l'enfisema (ostruzione) dei polmoni o la pleurite. Un organo digestivo completamente abbassato può essere in coloro che si sono strappati lo stomaco durante un intenso allenamento fisico.

Fasi e sintomi

I sintomi di svuotamento gastrico si sviluppano in base allo stadio dell'anomalia. Esistono 3 gradi di abbassamento, determinati dalla posizione della minore curvatura dell'organo, che è fissa e localizzata dall'alto:

  • I - la posizione della curvatura minore sopra la cistifellea di 20-30 mm;
  • II - sulla stessa linea con la bile;
  • III - sotto la bolla.

Le prime due fasi sono asintomatiche. Raramente, il paziente ha sensazioni:

  • gravità e disagio all'epigastrio, in particolare, dopo un pasto pesante;
  • instabilità dell'appetito;
  • brama per l'acuto;
  • avversione ai prodotti lattiero-caseari.

Possono comparire altri sintomi:

  • nausea senza motivo;
  • eruttazione, aumento della produzione di gas con flatulenza;
  • violazione delle feci, espressa da grave stitichezza e accompagnata da un rallentamento della motilità intestinale, contro la quale è difficile la permeabilità delle feci.

Lo stadio III presenta sintomi gravi. Appare un dolore epigastrico acuto, che aumenta con il movimento, soprattutto se si alza il peso, e diminuisce con il riposo in posizione supina. Ciò è dovuto al forte allungamento dei legamenti che trattengono lo stomaco e all'irritazione dei plessi nervosi presenti in essi. I sintomi dipendono dalla forma del prolasso:

  • La visione costituzionale è caratterizzata da un quadro nevrotico: aumento della frequenza cardiaca, malessere, vertigini, perdita di appetito, nausea costante.
  • La discendenza acquisita precoce spesso non è evidente. In rari casi, è possibile una sensazione di pesantezza dopo un pasto abbondante. Ignorando questo sintomo, il prolasso continua a svilupparsi e causare altre sensazioni spiacevoli: perdita di appetito, cambiamento delle abitudini alimentari, aumento della nausea con bruciore di stomaco e attacchi di vomito. Quando ci si piega sullo sfondo di uno stomaco strappato, il passaggio delle masse di cibo viene interrotto, la motilità del tratto gastrointestinale diminuisce, causando una grave stitichezza.
  • La gastroptosi completa è accompagnata dalla discesa nella regione pelvica. Il dolore diventa acuto, di lunga durata. Sono provocati da un po 'di attività fisica o da movimenti improvvisi. Il dolore si attenua quando si è sdraiati. Si verifica una disfunzione secretoria delle ghiandole gastriche, a causa della quale il cibo viene scarsamente digerito e scarsamente assorbito.

Se l'organo si muove ulteriormente e il prolasso progredisce, entrambi i muscoli dello sfintere si allungano e si indeboliscono. Di conseguenza, si sviluppa la malattia da reflusso, accompagnata da un reflusso inverso della bile nello stomaco e nell'esofago. C'è un sapore amaro in bocca, nausea costante e bruciore di stomaco. Tali violazioni portano al verificarsi di erosioni e ulcere sulla superficie della mucosa, che possono successivamente provocare il cancro..

Diagnosi di uno stomaco caduto

I sintomi dell'abbassamento sono simili ai segni di molte malattie gastrointestinali, pertanto è necessaria una diagnostica complessa:

  1. Esame, palpazione, raccolta di anamnesi. Durante la discesa, il paziente ha la pancia cascante. In posizione supina, l'addome superiore si abbassa, si avvertono il piloro lacerato e la zona convessa inferiore abbassata dell'organo, vengono visualizzate le pulsazioni dell'aorta e il contorno dello stomaco. Se il paziente lamenta dolore, quando il peritoneo viene sollevato, il dolore si attenua.
  2. Test di laboratorio sui succhi digestivi. Viene diagnosticata l'acloridria, che non rileva o riduce la concentrazione di acido cloridrico.
  3. Fluoroscopia con contrasto. Sul roentgenogram, i contorni verso l'alto dello stomaco, la convergenza anormale delle curvature minori e maggiori, l'approfondimento della parte inferiore dell'organo nel bacino.
  4. Esami endoscopici: esofagogastroduodenoscopia del tratto gastrointestinale e fibroesofagogastroduodenoscopia.
Torna al sommario

Trattamento

Con uno stomaco basso, la terapia farmacologica non è efficace. Viene eseguito un trattamento sintomatico, i cui obiettivi:

  • alleviare il dolore;
  • eliminazione dei segni neurologici;
  • stabilizzazione della funzione digestiva;
  • normalizzazione delle feci.

I modi per combattere lo stomaco basso sono normalizzare l'attività fisica, eseguire una serie di terapia fisica, stabilizzare la nutrizione applicando i principi della terapia dietetica. Con sintomi gravi, viene indossata una fascia di supporto, che consente di sollevare e sostenere l'addome abbassato. La benda viene applicata mentre si è sdraiati al mattino prima dei pasti e rimossa prima di coricarsi.

Il trattamento chirurgico è indicato in casi estremi. Stiamo parlando di violazioni della funzionalità della maggior parte degli organi nel peritoneo dovute al fatto che l'organo digestivo è omesso.

Se lo stomaco viene strappato via, il riposo a letto è fortemente scoraggiato. Se diminuisci l'attività, lo stomaco si muoverà ancora di più, il che porterà alla progressione e al peggioramento dell'anomalia. L'attività fisica dovrebbe essere moderata e ben distribuita. È possibile causare una ricaduta o un aggravamento del prolasso con uno sforzo intenso o strappare nuovamente lo stomaco se il peso viene sollevato bruscamente.
È stato sviluppato un set speciale di esercizi di terapia fisica per allenare i muscoli della stampa e della cavità addominale, che aiuta a curare il prolasso.
Il massaggio professionale e la medicina tradizionale possono aumentare l'efficacia del trattamento fisico.

Terapia fisica

L'esercizio è indicato per tutti i pazienti a cui è stato diagnosticato uno stomaco lacerato, indipendentemente dall'età. Gli esercizi vengono eseguiti sdraiati sulla schiena da una posizione con gli arti raddrizzati. Quali classi sono necessarie, il medico selezionerà individualmente, a seconda del grado dello stomaco lacerato. Il complesso generale di trattamento include:

  1. Fai un respiro profondo ed espira con forza spingendo fuori l'aria dai muscoli addominali. Molteplicità - 10 volte.
  2. Devi alzare le gambe raddrizzate a turno. Molteplicità - 10 volte.
  3. Premendo una gamba sul petto mentre espiri, piegando l'altra al ginocchio mentre inspiri. Molteplicità - 5 volte. Variazione: i movimenti vengono eseguiti simultaneamente.
  4. È necessario sollevare il bacino con supporto sui piedi con le gambe piegate al ginocchio, ai gomiti e alla parte posteriore della testa. Molteplicità - 5 volte.
  5. Ciclismo simulato. Molteplicità - 10 volte.
  6. Devi alzare le braccia sopra la testa mentre inspiri da una posizione lungo il corpo. Molteplicità - 10 volte.

Fai una pausa dopo ogni esercizio. Dopo la ricarica è necessario un riposo di 45 minuti con un cuscino sotto gli arti inferiori. Durante il riposo, puoi fare un massaggio: leggeri colpi circolari dell'addome 10 in senso orario e indietro. Dovresti anche fare cerchi a spirale con l'avvicinamento e la distanza del palmo dall'ombelico..

Dieta

Quando lo stomaco è spostato, la terapia dietetica non è rigorosa. Può essere necessaria una dieta affamata se si verificano disfunzioni del tratto gastrointestinale e una diminuzione della secrezione di succo digestivo. Principi di trattamento dietetico:

  1. Non mangiare troppo.
  2. Mangia regolarmente a intervalli uguali e allo stesso tempo in piccole porzioni.
  3. La pausa tra i pasti non deve superare le 4 ore.
  4. Non utilizzare spezie, cibi grassi, semola, riso, cacao, pane bianco, prodotti da forno.
  5. Ci sono più frutta e verdura. Ciò compenserà la mancanza di vitamine e faciliterà i movimenti intestinali..
  6. L'esercizio fisico dovrebbe essere evitato dopo aver mangiato. Meglio sdraiarsi per 45-60 minuti.
  7. Il cibo dovrebbe essere nutriente, facilmente digeribile, fortificato.
  8. Dovresti mangiare prodotti a base di acido lattico, cereali, pasta, succhi di frutta e verdura e puree. Forse una piccola quantità di pane di crusca.
Torna al sommario

etnoscienza

Il trattamento dell'abbassamento a casa è possibile con rimedi popolari. Quali ricette sono popolari?

  1. Per aumentare l'appetito, vengono prese tinture popolari di assenzio, calamo, centaurea, achillea, rizomi di dente di leone, cicoria. 25 g della raccolta delle erbe elencate vengono versati con 250 ml di acqua bollente e infusi per 30 minuti. Lo strumento dovrebbe essere bevuto 25 g mezz'ora prima dei pasti.
  2. Per normalizzare l'attività secretoria, viene utilizzato un decotto di foglie di piantaggine. Preparato da 75 g della pianta in 500 ml di acqua, portando a ebollizione. Il brodo viene assunto in 100 ml 30 minuti prima dei pasti..
  3. Un decotto di rizomi galangal. 25 g di radice tritata vengono versati con acqua e cotti per 20 minuti. Dopo la filtrazione, il prodotto va bevuto 4 volte al giorno, 25 g ciascuna.

Puoi curare la gastroptosi a casa applicando l'argilla. Per questo, viene preparata una densa massa di argilla sull'acqua. Forma una torta con un diametro di 15-20 cm e uno spessore di 20 mm. La torta deve essere applicata sullo stomaco e tenuta per 3 ore.

Prevenzione

  1. Sport regolari a qualsiasi età.
  2. Esercizi quotidiani volti a rafforzare i muscoli addominali.
  3. Muoviti di più, cammina, nuota.
  4. Non caricare gli addominali con sollevamenti pesanti e lunghe corse. Può strappare di nuovo la pancia.

Qual è la prevenzione per le donne incinte? Le misure mirano a rafforzare i muscoli addominali e addominali con una serie di esercizi prima della gravidanza, indossando una benda nella tarda gravidanza e dopo il parto.

Previsione

Il prolasso è caratterizzato da un esito favorevole. Quei pazienti che hanno curato l'anomalia possono ricadere. Se lo stomaco lacerato non viene curato, si sviluppano altre gravi malattie degli organi interni..

Effetti

  1. L'indebolimento dei muscoli dello sfintere con uno stomaco lacerato provoca un costante reflusso di bile nello stomaco e nell'esofago.
  2. Sviluppo di erosioni e ulcere sullo sfondo della malattia da reflusso, che può provocare lo sviluppo di un tumore maligno.
  3. Indebolimento della motilità gastrica, difficoltà a lanciare il cibo dalla sua cavità nell'intestino.
  4. Eruttazione cronica dovuta alla chiusura incompleta dei muscoli dello sfintere, che porta alla deglutizione dell'aria.

Le conseguenze dipenderanno dalla tempestività dell'assistenza fornita.

MedGlav.com

Elenco medico delle malattie

Discesa dello stomaco. Cause, sintomi e trattamento dello svuotamento gastrico.


DISCESA DELLO STOMACO. GASTROPTOSI.

Discesa dello stomaco, gastroptosi: questo è uno spostamento dello stomaco verso il basso più del limite fisiologico consentito.

Le ragioni.

La gastroptosi congenita si trova principalmente nelle persone con costituzione astenica della struttura.
Il prolasso gastrico acquisito si sviluppa a causa dell'indebolimento dei muscoli della parete addominale a causa del loro allungamento prolungato:

  • rapida e drammatica perdita di peso,
  • lavoro fisico pesante con sollevamento di carichi pesanti,
  • vomito frequente in gastrite cronica, colecistite, ecc..,
  • gravidanze ripetute frequenti,
  • tumori,
  • accumulo di liquido nell'addome.

Sintomi clinici.

c'è 3 gradi di gastroptosi.
Di regola, la gastroptosi di 1 ° e 2 ° grado è asintomatica. I reclami compaiono già al 3 ° grado di gastroptosi, quando lo stomaco scende dalla sua posizione normale a 10 cm o più.
Con un pronunciato prolasso dello stomaco, si verifica anche un'inflessione della parte iniziale del duodeno, che complica l'evacuazione delle masse di cibo e spesso porta alla duodenostasi.

Il prolasso dello stomaco può procedere senza sensazioni dolorose o disfunzioni dello stomaco. Disturbi dolorosi si verificano solo in casi avanzati o in condizioni sfavorevoli. In questi casi si ha una sensazione di pesantezza, pressione, scoppio nella regione epigastrica anche dopo un pasto abbondante, eruttazione. Queste sensazioni spiacevoli durano 2-3-4 ore, finché lo stomaco non è libero dalla maggior parte del suo contenuto.

A volte la gastroptosi è combinata con il prolasso di altri organi: fegato, reni, intestino crasso. Pertanto, lo svuotamento gastrico è spesso accompagnato da stitichezza, dolore in diversi punti dell'addome durante la deambulazione o un lavoro faticoso. Per alleviare le loro condizioni, i pazienti sciolgono gli indumenti stretti, si sdraiano sulla schiena o sullo stomaco e il disagio scompare rapidamente. Inoltre, potrebbero esserci dolori tiranti in diverse aree del corpo..

Spesso, i pazienti con prolasso gastrico hanno mal di testa e nausea a causa di stasi gastrica e duodenostasi, il sollievo arriva dopo il vomito e la lavanda gastrica..
Tali pazienti sono facilmente eccitabili, il loro umore cambia drasticamente, si stancano rapidamente.


Diagnostica.
Esame a raggi X..


Prevenzione.
È necessario rafforzare l'apparato neuromuscolare, soprattutto nelle persone con un fisico astenico, che sono più inclini allo svuotamento gastrico.
Durante la gravidanza, è necessario indossare una benda e, dopo il parto, fasciare lo stomaco.

TRATTAMENTO DELLA GASTROPTOSI.

Usando una benda speciale. La larghezza della benda non deve superare i 10-15 cm. Devi indossare la benda mentre sei sdraiato. Il bordo superiore della fascia dovrebbe corrispondere alla parte più convessa dell'addome.

Nutrizione potenziata con pasti frequenti e piccoli di cibi ipercalorici. Con una brusca discesa dello stomaco e la ritenzione di cibo in esso, si consiglia di sdraiarsi per 1-2 ore dopo aver mangiato, cercare di non mangiare 5-6 ore prima di coricarsi.

Per rafforzare e ripristinare i muscoli addominali, sono necessari ginnastica, massaggi, sport razionali, nuoto.
Cure termali in zone montuose e in mare. Il trattamento chirurgico è inefficace.

Esercizi di fisioterapia per abbassare lo stomaco.

Gli esercizi di fisioterapia possono essere eseguiti solo dopo aver consultato il medico curante.

Si consigliano esercizi per rafforzare i muscoli addominali e del pavimento pelvico.
Anche la respirazione diaframmatica, accompagnata da una retrazione dell'addome durante l'espirazione, aiuta..
Inoltre, con alcuni esercizi, devi risucchiare lo stomaco. Ciò contribuisce allo spostamento dello stomaco verso l'alto..

  • L'insieme degli esercizi fisici consiste principalmente in esercizi in posizione sdraiata..
    Metti un cuscino o una coperta arrotolata sotto il lavandino..
  • Alcuni esercizi dovrebbero essere eseguiti con sforzo, ma senza sforzi. L'esercizio fisico non dovrebbe essere stancante.
    Tutti i movimenti vengono eseguiti a ritmo lento o medio con ampia ampiezza, con pause per il riposo.
  • Le prime due settimane fanno esercizi dal n. 1 al n. 12, ripetendo ciascuno 3-5 volte.
    Nelle prime 2 settimane è sufficiente 1 seduta al giorno, preferibilmente al mattino. Dopo un mese, devi fare esercizi al mattino e alla sera..
    La sera, l'esercizio dovrebbe essere fatto prima di cena o 2 ore dopo..
  • Man mano che ti abitui all'attività fisica la sera, introduci gradualmente 2-3 nuovi esercizi e ripeti ciascuno 4-8 volte.
    Al mattino fanno esercizi dal n. 1 al n. 12.
  • Dopo alcuni mesi di esercizio fisico regolare, puoi eseguire gli esercizi stando seduto e in piedi.


COMPLESSO DI ESERCIZI.

Sdraiato sulla schiena.
1. Respirazione diaframmatica. Mani sullo stomaco, spingendolo fuori, inspira, espira, tirando dentro lo stomaco e premendolo con le mani.
2. Con uno sforzo, piega le braccia all'altezza dei gomiti e raddrizzale dietro la testa - inspira, quindi espira attraverso i lati della mano fino ai fianchi.
3. Inspirate. Piega la gamba, premi le mani sul petto, mentre attiri lo stomaco - espira. Ritorna alla posizione di partenza, piegando la gamba con uno sforzo - inspira. Lo stesso con l'altra gamba.
4. Gambe piegate. Respirare. Raddrizza la gamba - espira. Lo stesso con l'altra gamba.
5. Gambe piegate il più possibile. Per scaricarli entrambi a destra, poi a sinistra. La respirazione è arbitraria.
6. Le braccia sono piegate all'altezza dei gomiti. Con uno sforzo, raddrizzali alternativamente e piegali davanti a te. La respirazione è arbitraria.
7. Inspirate. Fai 5-6 movimenti circolari con le gambe, come quando vai in bicicletta - espira.
8. Ripeti l'esercizio 1.
9. Gambe ai lati alla larghezza delle spalle - inspira. Alza le gambe, quindi abbassale lentamente nella posizione precedente: espira.

Sdraiato sul lato destro.
10. Sollevare il braccio e la gamba sinistra, mantenere questa posizione per 2-4 secondi - espirare; inferiore - espirare.
11. Inspira. Piega la gamba sinistra, premendo la coscia sul petto e tirando nello stomaco - espira.
12. Inspirare, sporgendo lo stomaco; espirare, attirandolo.

Sdraiato sul lato sinistro.
Fai il 10 °, 11 ° e 12 ° esercizio.

Sdraiato sul mio stomaco.
13. Sollevare la gamba, tenere la posizione per 2-4 secondi - inspirare, abbassare - espirare. Lo stesso con l'altra gamba.
14. Metti i palmi delle mani sul pavimento vicino alle spalle. Appoggiandosi su di loro e sugli avambracci, vai per 5-7 secondi alla posizione ginocchio-gomito. La respirazione è arbitraria.

Nella posizione ginocchio-gomito.
15. Sollevare la gamba - inspirare, abbassare - espirare. Lo stesso con l'altra gamba.
16. Per scaricare il bacino a sinistra, poi a destra, senza togliere le mani dal pavimento. La respirazione è arbitraria.

Sdraiato sulla schiena.
17. Gambe alla larghezza delle spalle, piegate, braccia lungo il corpo. Solleva il bacino - inspira, abbassa, porta le ginocchia al petto con le mani - espira.
18. Ripeti l'esercizio 1.

Stomaco strappato

La comparsa della gastroptosi, comunemente chiamata stomaco lacerato, è congenita o acquisita. La condizione è causata da uno stress eccessivo o da un'alimentazione scorretta. Ignorare i sintomi porta all'interruzione del tratto gastrointestinale. In diverse fasi, la malattia ha manifestazioni speciali. È importante sottoporsi a un approccio completo alla terapia, praticare sport, mangiare bene e usare decotti medicinali.

Perché lo stomaco si rompe?

Cause di uno stomaco disturbato (abbassato):

  • caratteristiche della struttura anatomica;
  • dieta impropria;
  • sovraccarico dell'organo;
  • dolore da sovraccarico dei muscoli addominali durante il sollevamento pesi;
  • una forte diminuzione del peso corporeo;
  • chirurgia, rimozione di tumori nella regione addominale;
  • una reazione alla rimozione del fluido essudativo che si accumula nell'organo;
  • conseguenze postpartum (feto grande, travaglio difficile);
  • reazione alla fame e alla mancanza di proteine ​​nel corpo;
  • dieta scorretta, cibo pesante, eccesso di cibo;
  • prodotti stantii;
  • abuso di bevande gassate.

Puoi strappare lo stomaco durante l'allenamento o quando mangi cibo e bevande di bassa qualità. Il sollevamento di uno pesante porta allo strappo della muscolatura liscia e dei legamenti dell'addome, che provoca una diminuzione del tono e un cambiamento nella posizione dell'organo. Lo spostamento dello stomaco provoca patologie interne dell'apparato digerente.

Sintomi di una condizione patologica

Uno stomaco interrotto si manifesta con i seguenti sintomi:

  • appetito instabile;
  • pesantezza e disagio dopo aver mangiato;
  • desiderio di mangiare cibo piccante;
  • rifiuto da prodotti lattiero-caseari;
  • nausea ed eruttazione;
  • aumento della formazione di gas;
  • problemi alle feci;
  • dolore addominale, specialmente nella zona dell'ombelico;
  • vertigini e debolezza;
  • irritabilità e malumore, se più di un bambino;
  • accelerazione del battito cardiaco.

Se ti fa male lo stomaco, non significa necessariamente che il tuo organo alimentare sia lacerato. I sintomi di uno stomaco lacerato compaiono in base allo stadio del prolasso degli organi. Solo una diagnosi appropriata da parte di uno specialista darà un quadro accurato della malattia. Gli uomini che ne sollevano uno pesante spesso hanno una sensazione di dolore. Hanno un rischio maggiore di strappare i muscoli addominali. I sintomi dipendono dal numero di anni, dalla presenza di disturbi di fondo e dalla forma fisica della persona. Il dolore nella zona dell'ombelico non può essere ignorato, è necessario fare una diagnosi, in base ai risultati di cui verrà prescritto il trattamento.

Metodi diagnostici

Per determinare l'esatto quadro clinico di uno stomaco abbassato, il medico esegue un esame visivo, palpazione e interrogatorio del paziente. Successivamente, viene assegnata un'analisi dell'acido cloridrico, un test del succo gastrico per diagnosticare l'acloridria (carenza). Per determinare i contorni dell'organo, la curvatura e l'approfondimento, nonché il grado di abbassamento, la fluoroscopia viene eseguita utilizzando il contrasto. Quindi vengono eseguite esofagogastroduodenoscopia del tratto gastrointestinale e fibroesofagogastroduodenoscopia.

Trattamento: cosa fare con la malattia?

Un organo abbassato dovrebbe essere trattato in modo completo. Assegnare:

  • dieta;
  • complesso di esercizi di fisioterapia;
  • metodi tradizionali di terapia.

I farmaci sintetici sono prescritti da un gastroenterologo, in base ai risultati della diagnosi e alle condizioni generali del paziente. Il medico prescrive il farmaco, il dosaggio e il regime posologico. Il metodo per sbarazzarsi della patologia si basa sulle ragioni del suo aspetto. Non è il sintomo della malattia da eliminare, ma i fattori che la provocano. Una terapia completa viene applicata con una corretta alimentazione ed esercizio fisico. Il trattamento con ricette "della nonna" aiuterà a ridurre i sintomi, ad accelerare il processo di guarigione, ma da sole non possono superare la diminuzione del tono muscolare.

Principi nutrizionali

Con questa patologia, non esiste una dieta speciale. È importante mangiare cibo in piccole porzioni, ma almeno 5 volte al giorno, evitando di mangiare troppo. L'intervallo massimo tra i pasti è di 4 ore. È necessario escludere piatti piccanti, pane bianco, porridge di semolino, cibi grassi e fritti. Dovresti rinunciare al cacao, ai muffin e al riso. I menù sono arricchiti con frutta e verdura per dare all'organismo la quantità necessaria di vitamine, un minerale di facile assorbimento. La prima ora dopo aver mangiato, l'attività fisica è controindicata. Si consiglia di mangiare pane di crusca, porridge di cereali e piatti a base di acido lattico.

Fisioterapia

Il riposo a letto e la mancanza di esercizio fisico possono solo aggravare la situazione. Tutti i carichi devono essere moderati, adeguatamente distribuiti e concordati con il medico. Gli esercizi vengono eseguiti in posizione supina con gli arti estesi. Si fanno profonde esalazioni e respiri, mentre l'aria deve essere espulsa dai muscoli addominali - 10 ripetizioni. Si consiglia di sollevare alternativamente le gambe distese 5 volte ciascuna. Puoi imitare il ciclismo, alzare la mano. Esercizio utile: fai un respiro profondo, con un'espirazione, la gamba destra viene premuta contro il petto, l'espirazione - si abbassa. Questo viene fatto 5 approcci per ogni gamba. Tutti i movimenti dovrebbero essere fluidi, evitando la comparsa di sussulti e dolore.

Metodi tradizionali di terapia

Con l'aiuto di tinture di assenzio, cicoria, achillea, calamo o centaurea regolano l'appetito. Per fare questo, versare 25 g di erbe secche con un bicchiere di acqua bollente e lasciare per mezz'ora. Devi bere la tintura 25 ml in 30 minuti. prima dei pasti. La funzione secretoria viene normalizzata con un decotto di piantaggine. 75 g di una pianta medicinale vengono versati in 0,5 litri di acqua e fatti bollire a fuoco basso. Bere 100 ml mezz'ora prima di mangiare. Puoi fare impacchi di argilla. Mescolare l'argilla con l'acqua e applicare la torta sullo stomaco per 3 ore.

Discesa dello stomaco

La discesa dello stomaco (gastroptosi) è una condizione accompagnata da prolasso completo / parziale dell'organo, dovuto all'influenza di una serie di fattori negativi. La patologia diventa la causa dello sviluppo di molte malattie del tratto gastrointestinale (tratto gastrointestinale).

  1. Le ragioni
  2. Varietà
  3. I sintomi della gastroptosi a seconda dello stadio
  4. Diagnostica
  5. Trattamento dello svuotamento gastrico
  6. Principi dietetici per la gastroptosi
  7. Fisioterapia
  8. Massaggio
  9. Possibili complicazioni
  10. Prevenzione e prognosi

Le ragioni

Nella maggior parte dei casi, la gastroptosi è una condizione acquisita. A volte lo svuotamento gastrico è congenito. La patologia si trova spesso nelle persone con un tipo di corpo astenico. Ciò è spiegato dal fatto che hanno un corsetto muscolare non sufficientemente sviluppato e anche l'apparato legamentoso è indebolito..

Allo stesso tempo, diventano incapaci di sopportare il carico e questo porta al prolasso non solo dello stomaco, ma anche di altri organi. Ma la patologia può anche formarsi in persone con altri tipi di corpo. Le ragioni in questo caso sono:

  • portare un bambino, nascite multiple;
  • interventi chirurgici;
  • drastica perdita di peso;
  • eccesso di cibo frequente;
  • bere bevande gassate;
  • malattie di altri organi;
  • aumento dell'attività fisica.

Varietà

Esistono due tipi di svuotamento gastrico:

  • Costituzionale è una malattia ereditaria che si verifica nelle persone con un tipo di corpo astenico. In questo caso, gli organi interni si stringono a vicenda, il che porta allo sviluppo della gastroptosi..
  • Acquisito: una patologia che si è formata durante la vita del paziente. Condizione dovuta alla diminuzione del tono muscolare addominale o al danno ai legamenti che supportano lo stomaco.

A volte svuotamento gastrico incompleto (antropiloroptosi).

I sintomi della gastroptosi a seconda dello stadio

Lo stato della piccola curva dello stomaco ha un effetto diretto sullo sviluppo della patologia..

  • Fase 1. È caratterizzato da un rialzo di 2-3 cm rispetto alla linea della colecisti.
  • Fase 2. La piega è abbassata, ma è ancora in linea con l'organo.
  • Fase 3. La piega è andata sotto la linea.

I segni e i sintomi della malattia dipendono dallo stadio attuale. All'inizio dello sviluppo della gastroptosi, il paziente non avverte alcun cambiamento significativo nella sua salute. In alcuni casi, è possibile una sensazione di pesantezza nella regione epigastrica dopo aver mangiato un pasto pesante. Una persona può iniziare ad apprezzare i piatti conditi con il piccante, ma inizia l'intolleranza al latte.

I segni dell'inizio della seconda fase sono lo sviluppo di attacchi di nausea e aumento della produzione di gas. La persona soffre di stitichezza costante. Sono causati da una ridotta funzionalità intestinale..

Nell'ultimo terzo stadio, tutti i sintomi precedentemente formati diventano pronunciati. Inoltre, i legamenti che tengono lo stomaco sono allungati, il che porta all'irritazione delle terminazioni nervose..

La condizione è accompagnata dalla comparsa di un forte dolore all'addome quando si cambia posizione. Il prolasso dello stomaco è accompagnato da un'interruzione del lavoro del sistema vascolare.

È accompagnato da tachicardia, vertigini, aumento della sudorazione, irritabilità. Abbastanza spesso, l'attività motoria ridotta dello stomaco e la ptosi di altri organi agiscono come patologie concomitanti..

Diagnostica

Per confermare la diagnosi, il medico esamina il paziente. Si nota visivamente un addome cedevole, leggermente affondato in posizione supina. La palpazione consente di determinare i limiti inferiori dello stomaco.

Inoltre, viene prescritto un campionamento di succo digestivo. Lo sviluppo della gastroptosi è indicato dalla mancanza / completa assenza di acido cloridrico. E anche il paziente viene sottoposto a raggi X. L'immagine mostra chiaramente il cambiamento nella posizione dell'organo in relazione alla norma fisiologica.


La radiografia è una tecnica piuttosto informativa che consente non solo di diagnosticare la malattia, ma anche di stabilire lo stadio attuale

Trattamento dello svuotamento gastrico

Come sollevare lo stomaco dopo che è andato giù? La terapia farmacologica è impotente. I farmaci sono usati per eliminare la sindrome del dolore, disturbi concomitanti del processo digestivo, nonché lo stato psicoemotivo di una persona.

L'attività fisica consentita sta diventando il metodo principale per il trattamento dello svuotamento gastrico: al paziente vengono assegnati esercizi terapeutici, correzione nutrizionale. Abbastanza spesso, al paziente viene prescritto di indossare una benda speciale. Lo indossano la mattina, senza alzarsi dal letto, e lo tolgono per dormire una notte.

Il resto del tempo fornisce supporto agli organi interni in una posizione normale. In assenza dell'effetto atteso delle misure adottate, il paziente viene assegnato alla chirurgia. Lo stomaco viene "sollevato" durante l'operazione. Il trattamento della condizione con rimedi popolari è inefficace, ma può agire come coadiuvante.

Principi dietetici per la gastroptosi

Se la carenza di succo digestivo non è troppo pronunciata, la dieta non sarà così rigida. Al paziente verrà raccomandata un'alimentazione razionale (senza eccesso di cibo), aderenza all'assunzione di cibo, rifiuto di spezie piccanti. È necessario escludere completamente cibi / cibi fritti, grassi, riso, semolino, pane. Nella dieta è necessario aumentare la percentuale di frutta e verdura fresca per compensare la carenza di vitamine e minerali.

Importante! Dopo aver mangiato, devi sdraiarti tranquillamente per 60 minuti. Ciò ridurrà lo stress sullo stomaco..

Fisioterapia

Condurre uno stile di vita sedentario diventa una delle cause della gastroptosi. Semplici esercizi volti a rafforzare i muscoli addominali aiutano a stabilizzare la condizione e prevenire la progressione della patologia. Sollevamento della gamba in posizione supina, sollevamento della bicicletta, piegamento / estensione della gamba, ecc. Saranno utili..

Gli specialisti hanno sviluppato uno speciale complesso di ginnastica medica. Dopo aver frequentato le lezioni e aver imparato gli esercizi, le lezioni possono essere condotte in modo indipendente. Le lezioni di acquagym sono di grande beneficio.

Massaggio

La gastroptosi può essere trattata con il massaggio. La tecnica mostra i risultati in tutte le fasi della malattia. La procedura aiuta a rafforzare i muscoli addominali, aumenta il livello di pressione intra-addominale, normalizza la motilità intestinale e dello stomaco e aiuta a normalizzare la produzione di succo digestivo. Il massaggio dovrebbe essere fatto ogni giorno. La durata minima del corso è di 20 sessioni.


Indossare una benda specializzata (nella foto) aiuta ad alleviare il carico sui legamenti e sui muscoli, arrestando così la progressione della gastroptosi

Possibili complicazioni

In assenza di un trattamento adeguato, è possibile lo sviluppo di spiacevoli complicazioni. Questi sono:

  • indebolimento dello sfintere gastrico, che causa il costante lancio di bile nella sua cavità;
  • la formazione di ulcerazioni e aree erose;
  • indebolimento della motilità gastrica;
  • eruttazione costante.

Prevenzione e prognosi

Prevenire lo sviluppo dello svuotamento gastrico aiuterà l'educazione fisica nell'adolescenza. Questo aiuta a rafforzare il corsetto muscolare. Un'attività fisica intensa è consigliata per le persone di mezza età..

Si consiglia di muoversi di più, ma non di sovraccaricare la pressa, sollevando pesi. Durante la gravidanza, si consiglia alle donne di indossare una benda speciale che supporti un addome pesante. Ciò impedirà lo sviluppo della gastroptosi..

Con un trattamento tempestivo per le cure mediche, l'esito della malattia è favorevole. Ma se le raccomandazioni vengono ignorate, non si esclude una ricaduta e lo sviluppo di varie complicazioni. Il prolasso addominale è una condizione grave ma curabile. Ecco perché è così importante consultare immediatamente un medico quando compaiono condizioni insolite..

Cosa fare quando lo stomaco è vuoto? Sintomi, cause e trattamento

Prolasso addominale (i sintomi e il trattamento della patologia dipendono dal grado di abbandono) - una condizione in cui un organo viene spostato oltre la sua normale posizione anatomica.

In gastroenterologia, questo fenomeno è indicato come gastroptosi. È considerata una malattia acquisita, sebbene possa anche essere un'anomalia congenita.

Sullo sfondo di uno stomaco abbassato, si sviluppano ulcera gastrica, gastrite, reflusso gastroesofageo.

Caratteristiche della struttura e della localizzazione dello stomaco

Nelle persone sane, lo stomaco ha una forma oblunga e leggermente curva. La sua localizzazione naturale è nell'addome: la maggior parte si trova nell'ipocondrio sinistro, una piccola parte nella zona epigastrica.

Lo stomaco è parallelo al diaframma, è circondato su tutti i lati dal peritoneo. Quest'ultimo svolge più funzioni contemporaneamente: protegge e trattiene lo stomaco in un posto.

Il sistema di legamenti e muscoli sostiene anche lo stomaco. Dipende dal loro tono se lo stomaco scende o meno..

I seguenti legamenti appartengono all'apparato legamentoso dello stomaco:

  • epato-gastrico;
  • gastro-diaframmatico;
  • gastro-splenica;
  • gastro-colon.

Aiuta a riparare lo stomaco e il tessuto adiposo che si trova tra esso e le pieghe del peritoneo.

Perché lo stomaco affonda? Le principali cause di gastroptosi

La ragione per lo stomaco abbassato è la debolezza dei muscoli addominali e dei legamenti che lo circondano. Ciò è particolarmente vero per il muscolo trasverso profondo. Il suo tono debole porta a un leggero svuotamento gastrico..

Tuttavia, lo spostamento di un organo di un paio di centimetri verso il basso porta ancora alla sua disfunzione..

La posizione patologica dello stomaco influisce negativamente sulla funzione degli organi vicini: pancreas, milza, intestino.

La gastroptosi dello stomaco ha 2 vie di origine:

  • Congenito o costituzionale. In questo caso, una persona di costituzione astenica può strappare lo stomaco. Ha un corpo naturalmente lungo, magro, con muscolatura poco sviluppata o per nulla. Insufficienza del legamento gastrocolico - la causa del prolasso gastrico, il dolore in esso.
  • Acquisite. È possibile strappare lo stomaco e allungare i suoi legamenti se si esagera con l'attività fisica.

Tali caratteristiche congenite del corpo possono contribuire allo svuotamento gastrico:

  1. Petto stretto e imene.
  2. Ossa sottili. Quando gli organi interni si premono l'uno sull'altro, i muscoli non possono far fronte al carico posto su di essi e si allungano. In questo caso, non c'è solo un prolasso dello stomaco, ma anche dei reni.

Le cause delle lacrime allo stomaco di natura acquisita includono:

  1. Drastica perdita di peso.
  2. Ampia chirurgia addominale per rimuovere i tumori.
  3. Operazioni per eliminare il versamento dalla cavità addominale.
  4. Insufficiente apporto di proteine ​​a causa di rigide restrizioni dietetiche.
  5. Eccesso di cibo cronico. Ciò include anche l'assunzione di cibi grassi e di bassa qualità..
  6. Consumo frequente di bevande gassate.
  7. Parto ripetuto con la nascita di un grande feto.
torna al contenuto ↑

Tipi di svuotamento gastrico

In pratica, i medici spesso affrontano una rottura parziale dello stomaco. Lo stomaco lacerato si allunga, la sua peristalsi peggiora bruscamente.

Lo svuotamento gastrico completo o il prolasso totale si verifica con un diaframma appiattito, quando il fondo dello stomaco cambia forma. La causa della patologia è l'enfisema polmonare e la pleurite.

Lo svuotamento gastrico totale si osserva dal regolare sollevamento pesi nella vita di tutti i giorni o durante le attività sportive.

La gravità e i sintomi della malattia

La presenza di alcuni sintomi dipende dal grado di svuotamento gastrico..

È possibile determinare la gravità della patologia dalla localizzazione della curvatura minore. Questa parte dello stomaco è la parte superiore, è immobile. Ci sono 3 gradi di gravità di uno stomaco lacerato:

  • 1 ° - la curvatura minore si trova a 20-30 mm sopra la cistifellea;
  • 2 ° - la curvatura è in linea con la cistifellea;
  • 3 ° - la curvatura è al di sotto del livello della cistifellea.

I segni di uno stomaco lacerato ai primi 2 gradi vengono attenuati. I sintomi di uno stomaco lacerato solo occasionalmente disturbano il paziente.

Sintomi che richiedono attenzione:

  1. sensazione di pesantezza all'epigastrio dopo un pasto pesante;
  2. salti di appetito: la riluttanza a mangiare è sostituita da un appetito selvaggio;
  3. desiderio irresistibile di cibo piccante;
  4. rifiuto dei prodotti lattiero-caseari.

Ulteriori sintomi che possono apparire:

  1. la voglia di nausea senza una ragione apparente;
  2. eruttazione;
  3. gas eccessivo;
  4. problemi con i movimenti intestinali (stitichezza frequente).

I sintomi del 3 ° grado di svuotamento gastrico sono più pronunciati rispetto ai gradi precedenti. Il paziente è preoccupato per il dolore epigastrico acuto a riposo. Con uno sforzo fisico intenso, i sintomi del dolore si intensificano. Il sollievo viene dallo stare sdraiati.

I sintomi dipendono in gran parte dal tipo di svuotamento gastrico:

Tipo di prolassoSintomi tipici
CostituzionaleAumento della frequenza cardiaca, nausea e vertigini cronici, diminuzione dell'appetito.
AcquisiteGravità dopo aver mangiato cibi grassi, frequenti attacchi di nausea e vomito, stitichezza regolare. In questo contesto i gusti nel cibo cambiano..
TotaleIl dolore all'addome e al bacino diventa costante e prolungato. La loro ragione sono movimenti improvvisi e poco sforzo fisico. Il cibo è scarsamente assorbito.

Con la sconfitta degli sfinteri dello stomaco, si uniscono i sintomi della malattia da reflusso: un sapore di amarezza in bocca, bruciore di stomaco.

Complicazioni di svuotamento gastrico

Quando lo stomaco scende, non è in grado di svolgere appieno le sue funzioni. Pertanto, se è stato pascolato, le sue capacità motorie dovrebbero diminuire, il cibo difficilmente viene evacuato nell'intestino. La flessione di quest'ultimo può anche verificarsi a causa di uno stomaco strappato..

Una rottura dello stomaco provoca problemi al sistema sfinterico:

  1. Gli sfinteri gastrici non si chiudono completamente e quindi l'aria entra nello stomaco dall'esofago. Questo porta alla formazione di un rutto..
  2. Lo sfintere pilorico non si chiude correttamente e la bile entra nello stomaco dal duodeno. Promuove lo sviluppo di lesioni ulcerative.

L'infusione di stomaco è un precursore del prolasso dell'intestino crasso e di altri organi situati nella piccola pelvi.

I sintomi di un intestino cadente corrispondono a quelli di un addome strappato:

  • stitichezza regolare;
  • sensazioni dolorose nell'addome inferiore;
  • flatulenza.

L'intestino indebolito esercita una pressione sugli organi genito-urinari: vescica, prostata, utero. Inoltre, la gastroptosi può essere un presagio di cancro..

Opzioni di diagnosi del problema

Se lo stomaco è stato strappato, è importante condurre una diagnosi completa. L'affidabilità della diagnosi e le successive tattiche di trattamento dipendono da questo. Dopotutto, i sintomi dello svuotamento gastrico assomigliano a molte malattie del tratto digestivo. Prima di tutto, il medico è interessato ai dati della storia.

Dopo averli raccolti, procede all'esame obiettivo dell'addome: lo palpa, il paziente è in piedi o sdraiato sul divano.

La discesa dello stomaco è determinata da:

  • radiografia con mezzo di contrasto;
  • esogastroduodenoscopia;
  • fibroesofagogastroduodenoscopia.
torna al contenuto ↑

Quale dovrebbe essere il trattamento per lo svuotamento gastrico?

Cosa fare se hai lo stomaco vuoto? Come sollevare lo stomaco, lo sa il gastroenterologo. Il compito che ha di fronte è:

  • eliminare sintomi (dolore) e segni neurologici;
  • normalizzare la sedia;
  • stabilizzare la funzione dello stomaco.

Puoi mettere l'organo in posizione in modo conservativo: esercizio e dieta. Se lo stomaco è lacerato e fa male, vengono prescritti analgesici. Quali altri farmaci sono raccomandati per le lacrime? I lassativi sono prescritti per la stitichezza..

Il trattamento di uno stomaco abbassato viene eseguito utilizzando una benda. Con sintomi gravi, ti consente di sostenere e sollevare lo stomaco. La benda viene indossata al mattino e indossata fino alla sera..

La questione del trattamento chirurgico sorge quando la funzione della maggior parte del tratto gastrointestinale è compromessa. Gli interventi chirurgici non sempre danno un risultato positivo: le ricadute sono frequenti. Per sollevare lo stomaco, viene utilizzata la fundoplicatio, durante la quale l'organo viene suturato al diaframma e fissato alla parete addominale.

Esercizi di fisioterapia per abbassare lo stomaco

A casa, puoi curare uno stomaco abbassato ricorrendo a esercizi terapeutici. Viene introdotta la terapia fisica per la gastroptosi per aumentare il tono muscolare della parete addominale. Il complesso viene utilizzato non solo per la prevenzione dei disturbi, ma anche per correggere lo stomaco da solo.

Gli esercizi sono presi in prestito dallo yoga. L'enfasi è sulla respirazione, tensione addominale. Non ci sono movimenti bruschi, il busto gira.

La ginnastica viene eseguita sdraiati:

  1. Si prende il massimo del respiro, seguito da una massima espirazione con una sporgenza dell'addome e la tensione della stampa.
  2. Le gambe raddrizzate si alzano alternativamente.
  3. Le gambe si piegano alle ginocchia e imitano il ciclismo.

Dopo ogni esercizio, è necessario fare una pausa di un paio di minuti. Dopo la ginnastica, si consiglia di mantenere le gambe in posizione elevata per un'ora, appoggiandole su un piccolo rullo.

Dieta e svuotamento gastrico

Se una donna si è strappata lo stomaco, allora, come opzione di trattamento, la correzione nutrizionale aiuterà.

Ecco i principi base della dieta:

  1. Mangia più cereali, verdure, carne magra, latticini.
  2. Rinuncia al pane bianco, ai dolci ricchi. Sostituiteli con pane integrale.
  3. Condire le insalate con kefir magro e olio d'oliva.
  4. Sdraiati per almeno un'ora dopo ogni pasto..
  5. Fai piccoli pasti 6 volte al giorno.
torna al contenuto ↑

Medicina tradizionale per abbassare lo stomaco

I rimedi popolari possono aumentare l'appetito, che scompare quando si abbassa lo stomaco. Il trattamento viene effettuato con infusi delle seguenti piante:

  • assenzio;
  • dente di leone;
  • bobina;
  • calamo di palude.

Queste erbe vengono versate con un bicchiere di acqua bollente e infuse per mezz'ora. Ricezione dell'infuso: mezz'ora prima dei pasti, 1 cucchiaio.

Decotti di piantaggine, galanga aiutano a normalizzare il lavoro dello stomaco.

Video - diagnosi e trattamento della gastroptosi

Indipendentemente da chi ha l'addome lacerato negli uomini o nelle donne, la patologia può ripresentarsi più di una volta. Può portare a malattie di altri organi del tratto gastrointestinale, quindi il trattamento deve essere iniziato il prima possibile..

Articoli Su Colecistite